LIVING OUTDOOR

Una selezione di sedute, sgabelli e tavoli per vivere all'aperto. Sono collezioni recenti e prodotti best seller, tutti contraddistinti da versatilità di utilizzo ed elevati standard qualitativi. I materiali li rendono adatti per verande, dehors e in generale situazioni outdoor in casa o in contesti contract dedicati al food e all’hôtellerie.

Toro design Michael Geldmacher

Sedia dalla forma iconografica: la struttura tubolare “oversized” permette l'impilabilità e definisce una forte immagine figurativa, dove lo schienale ricorda le corna del toro. La versione outdoor prevede sedile e schienale intrecciati e struttura d’acciaio zincata verniciata.

Fonda design Maddalena Casadei

Tavolo dalle linee quasi archetipe, nato da una rielaborazione ammorbidita delle geometrie. La base soft round in cemento colorato in pasta - su palette a catalogo o anche con tonalità custom - accoglie la struttura cilindrica in metallo che sostiene il piano nelle versioni mdf o laminato. Disponibile in due altezze, con piano a forma quadrata e angoli arrotondati oppure a forma curvilinea.

Hoop design Karim Rashid

Seduta dalle linee avvolgenti che descrivono una morbida superficie e creano un piccolo “bavero” per facilitare la presa. Nella versione outdoor la struttura è in leggero tubolare metallico con scocca in poliuretano strutturale ignifugo verniciata ad acqua.

Park design Neuland Paster & Geldmacher

Sgabello impilabile con sottile poggiapiedi e gambe a slitta che ne garantiscono la stabilità mantenendo la composizione essenziale. Disponibile in due altezze, la collezione comprende anche la seduta. Realizzato in tondino d’acciaio zincato e verniciato.

Icon design Matthias Demacker

Linee rigorose e angoli netti definiscono uno sgabello grafico, che richiama le piegature della carta che danno origine agli origami. Impilabile, è completamente realizzato in alluminio verniciato antigraffio.

Woopy design Karim Rashid + Adam design Busetti Garuti Redaelli

Sinuosa poltroncina elegante e confortevole con un’avvolgente seduta che si raccorda allo schienale. Disponibile anche nella versione sgabello, Woopy si abbina al tavolo Adam la cui base, in due altezze, prende forma attraverso la transizione da triangolo a cerchio. Entrambi i prodotti sono stampati in rotazionale.

 

Fonte: Ufficio Stampa Umbrella