L’Associazione per il Disegno Industriale ha assegnato ai fondatori di Poliform Alberto Spinelli, Aldo Spinelli e Giovanni Anzani il Compasso d’Oro alla carriera ADI, XXV edizione. Questo premio è il riconoscimento più illustre che una realtà dell’arredamento possa ricevere. È un premio alla cultura del “saper fare” e a una visione imprenditoriale. Un premio alla qualità del design, dove a salire sul podio non è un prodotto ma un’azienda intera. Vogliamo condividere questo riconoscimento con tutte le persone che ogni giorno, con il loro lavoro, fanno di Poliform un brand riconosciuto in tutto il mondo e un’azienda da Compasso d’Oro.

Queste le motivazioni espresse dalla giuria, costituita da una commissione di esperti, designer, critici, storici e giornalisti specializzati: “Spesso si dice che per correre veloce devi correre da solo, ma per andare lontano devi correre con altri. Massima smentita nei fatti da questi amici, prima che soci, che hanno saputo correre velocemente andando lontano e in questa corsa sempre orientandosi attraverso la cultura del design. Un impegno imprenditoriale che nel tempo si è saputo unire a un non meno importante impegno istituzionale per la diffusione e la difesa del "made in Italy”.

Istituito nel 1954, il Premio Compasso d'Oro ADI è il più antico ma soprattutto il più autorevole premio mondiale di design. Nato da un'idea di Gio Ponti ha lo scopo di mettere in evidenza il valore e la qualità dei prodotti del design italiano allora ai suoi albori.

 

Fonte: Ufficio stampa Poliform