DIERRE: A PROJECT LEBANON CON PORTE DI DESIGN E TECNOLOGIA MADE IN ITALY

Alla fiera di Beirut l’azienda presenta le ultime novità nel campo della sicurezza

Dal Martedì 26 a Venerdì 29 Giugno le porte blindate Dierre saranno protagoniste della 23a edizione di Project Lebanon – fiera internazionale di materiali e tecnologie per edilizia, arredamento e contract – alla Seaside Arena di Beirut.

Per l’azienda, punto di riferimento nel settore delle chiusure di sicurezza e delle porte interne, la partecipazione alla manifestazione delinea interessanti prospettive di espansione in Medio Oriente. Un mercato eterogeneo ma anche estremamente dinamico e da sempre sensibile al fascino del Made in Italy.

Dierre affronta questo appuntamento presentando novità progettate per unire sicurezza e design. Come la porta blindata Tablet, caratterizzata da un mix di prestazioni isolanti nello spessore contenuto di 63 mm.

Tablet può combinare serrature a cilindro e doppia mappa, con sistemi di chiusura indipendenti e dispositivi antiefrazione brevettati da Dierre per impedire ogni effrazione.
La porta blindata Tablet raggiunge, di serie, la Classe antieffrazione 3 ma è disponibile anche in versione Classe 4, con deviatore triplice sul lato inferiore e superiore della porta e defender di sicurezza per proteggere il cilindro all'esterno dell'anta.

Una sicurezza esaltata dalla flessibilità, per adattarsi a tutte le esigenze di protezione ma anche per facilitare installazione e manutenzione della porta.

Nello spazio Dierre a Project Lebanon i visitatori troveranno anche la porta blindata Sleek, con meccanismi ispirati alla tecnologia aeronautica.

Tra tutti, la cerniera rototraslante a scomparsa Macron 5.0 consente nuove e originali soluzioni di posa ma anche - proprio come avviene sugli aerei - una doppia battuta di chiusura che isola l'ambiente anche dal punto di vista termo-acustico.

È così possibile un'apertura completa dell'anta fino a 180° ma anche una posa raso-muro che nasconde il telaio per far risaltare la porta o, al contrario, un'installazione che integra la porta in maniera complanare nel colore o nella finitura della parete.

Stile e funzionalità in una porta blindata in Classe 3, con un isolamento termico di 1,6 W/m2K e un abbattimento acustico di 41 dB, mentre aggiungendo dei plus si possono migliorare le prestazioni termiche raggiungendo un valore di 1,2 W/m2K e un abbattimento acustico di 45 dB.

Sleek è disponibile anche in versione tagliafuoco EI2 30, con anta in materiale coibentante di alta densità e carenature in alluminio con guarnizioni termoespandenti.

Dierre è il marchio italiano leader mondiale nella produzione di porte blindate, porte per interni e chiusure di sicurezza. Fondata nel 1975 da Vincenzo De Robertis l'azienda ha tra i suoi punti di forza la capacità di coniugare ricerca tecnologica e design, con una grande attenzione alla personalizzazione dei dettagli.

Nel catalogo Dierre anche rivestimenti per porte di sicurezza, porte tagliafuoco, controtelai per porte a scomparsa, porte scorrevoli, chiusure per garage e casseforti.

 

Fonte: Ufficio Stampa Threesixty