È tutta una questione di spazio contenitivo… se è strutturato, ancora meglio!

Per un bagno confortevole non servono necessariamente molti metri quadrati, quanto piuttosto idee creative e i prodotti giusti. Esistono innumerevoli modi per creare uno spazio contenitivo in bagno in cui riporre i piccoli e grandi oggetti di uso quotidiano.

Le basi sottolavabo sono un classico e si trovano in quasi tutti i bagni. In questo modo, tutti gli oggetti del bagno che non devono essere lasciati in giro, trovano posto in cassetti e pratici ripiani. Le dotazioni interne dei cassetti mantengono tutto in perfetto ordine e sono quindi una soluzione ideale. Ad attirare l'attenzione ci sono poi gli armadietti a specchio.

Ma anche le mensole sono piccole meraviglie per riporre vari oggetti, perché non solo arredano lo spazio, ma rendono anche utilizzabili superfici apparentemente inutilizzabili. Troppo spesso, infatti, le pareti verticali sono trascurate o non utilizzate. Qui, elementi a giorno o portasciugamani possono dare una mano, fungendo al tempo stesso da decorazioni.

Gli armadietti a specchio forniscono anche una fonte luminosa aggiuntiva e rendono la stanza più grande e più aperta. Inoltre, possono contenere tutti gli importanti aiutanti di bellezza, senza sembrare ingombranti, e sono un assoluto tuttofare in bagno.

 

Fonte: Ufficio Stampa Duravit