Ancora una volta IFFS 2018 soddisfa le esigenze del settore. L'eccellenza dei prodotti stupisce i visitatori.

International Furniture Fair Singapore 2018 ( IFFS 2018) si è conclusa con un grande successo dopo quattro giorni di fiera tenutasi dall'8 all'11 marzo presso Singapore Expo. L'attesissima fiera, in concomitanza con la 35° edizione dell'ASEAN Furniture Show (AFS) e NOOK Asia 2018, ha attirato oltre 19.196 professionisti del settore dell'arredamento e dell'interior design provenienti da 89 paesi.

Fin dalla sua edizione inaugurale nel 1981, IFFS ha rivestito il ruolo di principale piattaforma di business in Asia, al servizio dell'industria del mobile e dell'arredamento. Quest'anno, la fiera ha registrato un portfolio completo di 374 aziende espositrici provenienti da 26 paesi, costituendo una vetrina d'ispirazione per i complementi d'arredo dal più ricercato design e innovativi.

Il governo di Singapore ha riconosciuto i continui sforzi di IFFS nel promuovere il commercio dell'arredamento in Asia e a livello internazionale. "IFFS è diventata la più importante piattaforma internazionale e espositiva del settore design in Asia, con una gamma completa e diversificata di mobili e arredi di design provenienti da tutto il mondo. " ha affermato S. Iswaran, ospite d'onore alla cerimonia di apertura IFFS 2018, " ... con il fiorente ecosistema dell'innovazione di Singapore, il crescente panorama del design e i forti legami con la regione, sono fiducioso che lo SFIC (Singapore Furniture Industries Council) continuerà il suo ottimo lavoro per supportare lo sviluppo dell'industria del mobile."

"Il panorama delle fiere commerciali e le esigenze degli espositori sono in continua evoluzione e dobbiamo stare al passo con i tempi e abbracciare il cambiamento", ha dichiarato Ernie Koh, Presidente di IFFS Pte Ltd. "La sfida è trovare il giusto equilibrio con il futuro, pur soddisfando le esigenze dei nostri espositori. Mentre lo show continua ad evolversi, ci reinventeremo progressivamente per soddisfare le esigenze del nostro target."

Scambi eccellenti per tutti

I professionisti del settore sono risultati soddisfatti per la qualità delle connessioni e delle conversazioni avute durante la manifestazione.

"Questa è la nostra prima partecipazione e siamo molto soddisfatti dei risultati", ha dichiarato Chirag Jain, direttore di Just Wood. "Come produttore ed esportatore di mobili in legno indiano, il mio obiettivo principale è incontrare importatori e distributori che desiderano portare i nostri prodotti nei loro mercati. Siamo riusciti a incontrare professionisti provenienti da tutto il mondo, compresi i buyer della regione ASEAN, Europa, America e Australia. Siamo sicuri al 100% di tornare per la prossima edizione."

Alla domanda sulla loro esperienza a IFFS, i buyer invitati hanno espresso feedback positivi.

"Abbiamo confermato gli ordini con un fornitore dalla Turchia e un altro dall'Indonesia entro le prime 2 ore dello show, quindi direi che fino ad ora abbiamo avuto successo", ha spiegato Marion Horgan, titolare di HORGANS. "Ci piacciono le offerte internazionali di fascia alta che la fiera offre e abbiamo trovato molti espositori che offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo."

Rabia Sarfaraz, fondatrice e principale interior designer di In House Interiors, ha dichiarato: "Sono un interior designer con sede negli Emirati Arabi Uniti ed è stata una grande esperienza per me partecipare per la prima volta a IFFS. Ho ampliato il mio database di fornitori e ho scoperto molti prodotti di qualità di paesi come la Thailandia, il Vietnam e l'India. Ci sono buone occasioni di trovare prodotti personalizzati o su misura qui, ed i tempi di consegna sono davvero sorprendenti! Ho ottenuto alcuni contatti preziosi questa settimana, quindi probabilmente l'anno prossimo tornerò."

Eccezionali novità dedicate al design

L'attenzione della fiera al design è stata dimostrata attraverso le sue aree tematiche, display e seminari di condivisione della conoscenza. Ai visitatori, in ricerca di novità ricche di contenuti, è stata regalata una varietà di vetrine stimolanti e coinvolgenti, che hanno favorito scambi durante la manifestazione. Tra questi ricordiamo i padiglioni da record 15 Country Pavilions, che hanno visto il debutto di quattro nuovi padiglioni, dalla Francia, Giappone, Portogallo e Turchia; THE ITALIAN HOSPITALITY, a cura dell'icona del design italiano, Giulio Cappellini; e CARTE BLANCHE, presentato in collaborazione con TANKE.LONDON, curato dal fondatrice della rivista di design francese Intramuros, Chantal Hamaide e diretto da ARRO Studio.

Anche il Design STARS Showcase, mettendo in risalto le opere di 10 talenti del design internazionale, ha suscitato un grande interesse. Ryota Yokozeki di Ryota Yokozeki Studio, ha dichiarato: "Ho sempre sognato di poter progettare per le aziende di tutto il mondo, in Australia, Asia, Regno Unito o Europa, e IFFS contribuisce al mio viaggio con i suoi numerosi buyer e visitatori internazionali. A farmi conoscere la fiera è stato un mio grande amico: entrambi siamo rimasti molto colpiti da ciò che IFFS ha offerto e così ho deciso di partecipare."

In particolare, i visitatori hanno avuto accesso a nove seminari Design × Business gratuiti, in cui esperti di design e architetti si sono riuniti per discutere e condividere le loro esperienze nel settore dell'arredamento. David Oei, Product Designer locale che ha partecipato alla sessione del seminario con Giulio Cappellini e Chantal Hamaide, in una conversazione ha concluso: "Ho pensato che fosse molto istruttivo. Come studente-designer, ho apprezzato la loro condivisione sincera in quanto mi ha dato una visione più ampia del mondo professionale. Ho particolarmente apprezzato il promemoria di Giulio ai progettisti di rispettare la cultura locale e le sue restrizioni al fine di essere rilevanti."

Nuova location per IFFS 2019

Alla cerimonia di apertura di IFFS 2018, gli organizzatori hanno annunciato che nell'ambito dei suoi sforzi di rinnovemento, IFFS 2019 si trasferirà al Sands Expo and Convention Center a Marina Bay Sands (MBS). In programma dal 9 al 12 marzo 2019, la fiera prevede la partecipazione di una nuova ondata di partecipanti ed espositori.

Nei confronti di questa decisione, Jan-Wout Hulstein, fondatore di Asiades Ltd (Hong Kong), si è mostrato favorevole e soddisfatto. Ha detto: "Credo che la nuova sede susciterà grande curiosità e un pubblico diverso sarà entusiasto di venire a visitare la fiera. Alcuni dei nostri clienti vengono qui appositamente per incontrarci e abbiamo anche ricevuto nuovi contatti molto interessanti provenienti da Sud America, Sud Africa ed Europa. È stato un periodo molto produttivo qui a IFFS e saremo presenti a MBS l'anno prossimo! "

Il capo creativo SAM & SARA, Saurabh Mangla, espositori a IFFS, ha cosi affermato "IFFS è l'unica manifestazione sull'arredamento a cui partecipiamo in Asia. Siamo cresciuti in modo sostanziale grazie all'enorme supporto di IFFS, SFIC e di altri espositori, che ci hanno dato la sicurezza di promuovere le nostre idee. Nello specifico, IFFS contribuisce ad aumentare la visibilità dei talenti del design locale nel settore del design globale. Singapore ha molto da mostrare al mondo e tutti trarranno un beneficio dalla decisione di trasferimento".

Koh conclude: "Negli ultimi 37 anni, IFFS è stato un ponte di collegamento tra l'industria asiatica del mobile a quella occidentale. La fiera è una grande piattaforma che consente ad acquirenti, visitatori ed espositori di dare vita a connessioni significative e di godere di opportunità di networking esclusive. Crediamo che con il nostro trasferimento al Sands Expo and Convention Center previsto per il prossimo anno, saremo posizionati in modo da poter soddisfare al meglio le esigenze dei nostri espositori e acquirenti, al fine di offrire contenuti di prima qualità e di promuovere innovative idee nel mondo del design ".

Per ulteriori informazioni, visitare www.IFFS.com.sg e www.NOOKAsia.com.sg.

 

 

 

Fonte: OGS International Public Relations & Communication company

 

 

 

International Public Relations & Communication company