ISOLA SHELLON, IL DIVANO CENTRALE CHE AVVOLGE COME IN UN FIOR DI LOTO

Il modello disegnato da Setsu & Shinobu Ito per Désirée ha caratterizzato l’edizione 2018 del Salone del Mobile per leggerezza e versatilità

Tezze di Piave (TV) – 07/2018 – Il nome, isola Shellon, rimanda ad uno spazio accogliente e contenuto, un porto sicuro in cui rifugiarsi dopo una giornata di lavoro o dove condividere momenti di intimità con i propri cari. È questo che evoca lo straordinario divano disegnato da Setsu & Shinobu Ito, designer giapponesi che dal 2014 collaborano con Désirée divani.

Il progetto, presentato in anteprima al Salone 2018, è un modello centrale che permette più posti in libero utilizzo. Shellon trae ispirazione dalla leggerezza e dalla struttura del fiore di Loto, simbolo in Oriente di purezza di corpo e anima; racchiude in sé l’idea di un elemento elegante, aperto e liberamente inserito all'interno della natura che lo circonda. Vuole esprimere il concetto di una comoda seduta e di un puro relax, per lasciarci completamente coccolare da un organismo vivente che avvolge al suo interno.

Il divano, ispirato dalla leggerezza, grazie ad una struttura originale in acciaio, è caratterizzato da piegature irregolari verticali, per una ricca e minimale tramatura e da una forma sinuosa che si esalta nella versione ad isola.

Grazie a questo ricco dettaglio delle tramature, si crea un’immagine pulita e minimale. La base è in acciaio satinato o verniciata opaco bronzo. È disponibile nella versione in tessuto e pelle, anche in variante bicolore completamente sfoderabile.

La nuova isola Shellon si aggiunge alla già ricca collezione della medesima linea, che comprende i letti Shellon e Shellon In.

 

Fonte: Ufficio Stampa Gruppo Euromobil