Una struttura in metallo e ottone sorregge la materia primordiale in pietra lavica nella sua forma originale.

Il piano scultoreo del tavolino si differenzia in ogni creazione in quanto pezzo unico per natura. Gli elementi lapidei sono sezionati e posti in equilibrio sulla geometria rigorosa, creando un piano d’appoggio in due diverse altezze.

L’intelaiatura incornicia e impreziosisce il pezzo di materia grezza e ne rafforza il significato primitivo trasportandoci in una dimensione futura.

Materiali: piano in pietra lavica su struttura in ottone in due finiture: cromo nero lucido e ottone satinato
Dimensioni (H x L x P): 65cm x 40cm x 40cm e 45cm x 40cm x 40cm