MIDJ PRESENTA LA COLLEZIONE LEA Molteplici, versatili e ampiamente personalizzabili, i prodotti della collezione Lea nascono da un’ispirazione classica reinterpretata in chiave contemporanea, con dettagli unici


Dopo il successo registrato alla scorsa edizione del Salone del Mobile di Milano, Lea cresce e diventa un'intera collezione. Già autore dell'omonima sedia e della poltroncina, Paolo Vernier, designer e Presidente Midj, ha declinato quella matrice stilistica dando vita ad un'articolata linea di complementi d'arredo.

Fil rouge è un'elegante semplicità formale. La sfida era quella di delineare un design dalle forme leggere ma solide, semplici e allo stesso tempo confortevoli: un design versatile, capace di creare atmosfere autentiche ed accoglienti nei diversi ambienti del vivere contemporaneo. Linee morbide ed armoniose sono figlie di un'ispirazione classica, garanzia di una bellezza senza tempo. I dettagli costruttivi, invece, sono frutto dell'esperienza artigiana che incontra quell'attitudine alla ricerca che da sempre contraddistingue Midj, sulla base di un saper fare che coniuga tradizione, creatività e tecnologia. La collezione Lea è connotata da un'esile struttura metallica, con gambe dalla caratteristica forma conica, ispirate alla vertiginosa leggiadria delle gambe di una ballerina di danza classica. Altri elementi che definiscono in modo identitario i prodotti della collezione sono la congiunzione tra basamento e anello perimetrale e la notevole morbidezza delle comode imbottiture.

La collezione Lea include: sedia, poltroncina, sgabello, poltroncina lounge, divano due posti, pouf, coffee table, tavolo e madia. Anello perimetrale e gambe sono in acciaio, disponibile in 15 colori opachi e 3 finiture lucide, gli elementi in legno sono realizzabili in 9 varianti diverse, tra essenze e colori laccati. Per i rivestimenti è possibile scegliere tra le numerose possibilità della cartella materiali Midj, che include cuoio, tessuti, pelli e similpelli.

Dal 1987 Midj combina sapientemente il design e l’arte del modellare la materia prima alla creazione di componenti d’arredo e accessori su misura, per dar risalto alla modernità e all’eleganza in ogni ambiente. Dalle sedie agli appendiabiti, dai tavoli alle poltroncine, ciascun prodotto custodisce un concentrato di maestria made in Italy, che si contraddistingue per un soft design, morbido e raffinato. Prendono così vita idee colorate e versatili, che facilmente si adattano allo spazio pubblico e privato, garantendo all’ambiente un carattere delicato ma allo stesso tempo hi-tech. Dallo sviluppo del disegno e del modello alla tiratura industriale, ogni fase della produzione è seguita scrupolosamente da maestri artigianali del ferro, del legno, della pelle e delle plastiche, per coniugare artigianalità, creatività e tecnologia in elementi d’arredo volti alla massima qualità e resistenti al tempo. Ad avvalorare la filosofia del marchio friulano, il Sistema Integrato di Gestione attestato a norma ISO 9001:2015 e la certificazione ISO 14001:2015, per il rispetto delle normative ambientali, la riduzione dei consumi e dell’inquinamento. A tali riconoscimenti si unisce il Codice Etico, a promozione di comportamenti e processi virtuosi volti a coniugare la corretta conduzione aziendale con le aspettative e gli interessi dei singoli dipendenti.

 

Fonte: Press - Studio Monika Carbonari chiara.russo@studiomonikacarbonari