I sistemi e collezioni di arredo Gruppo Euromobil, grazie alla collaborazione proficua e longeva con il partner giapponese F.S.I. Japan, creano atmosfere calde e accoglienti in molte case del Sol Levante.

 

Se c’è un Paese in cui gli arredi e le collezioni di Gruppo Euromobil sono presenti in maniera molto diffusa, questo è il Giappone. Grazie alla dedizione e competenza dello storico partner locale F.S.I. Japan, Gruppo Euromobil può contare su una presenza molto capillare e organizzata sull’intero territorio. Attraverso tre punti vendita localizzati nelle principali città giapponesi: a Tokyo, nel centralissimo quartiere di Shibuya, ad Osaka e infine a Nagoya. Una collaborazione di prestigio che ha come punto di forza la ventennale esperienza del rivenditore giapponese nel proporre, spiegare e promuovere al meglio il design elegante e distintivo firmato Gruppo Euromobil con i suoi brand Euromobil cucine, Zalf mobili e Désirée divani.

Italia e Giappone sono due Paesi lontani, ma uniti dalla passione per il design essenziale e dalla cultura dell’arredo; un perfetto connubio che lega F.S.I. Japan alla filosofia di Gruppo Euromobil nella ricerca continua verso l’innovazione, la qualità dei prodotti e il design 100% Made in Italy.

Sempre e costantemente aggiornati, i tre punti vendita giapponesi ospitano nei loro showroom le soluzioni e le novità dei tre marchi di Gruppo Euromobil con le cucine e le aree living, Zalf con gli arredi per zona giorno, notte, camerette per bambini e ragazzi e ufficio, infine Désirée con divani, poltrone, letti, complementi e tappeti.

Anche in Giappone viene presentato e valorizzato il concetto di Total Home Design: la casa assume un linguaggio coordinato, dove i singoli ambienti si uniscono in modo armonico e coerente, rispecchiando esigenze e gusto personale di chi vi abita. Spazi arredati con un unico fil rouge: forme, finiture e materiali trasversali e integrabili tra loro, a testimoniare eleganza e raffinatezza, nel rispetto della funzionalità e del massimo comfort.