Riuscire a ricavare un ‘angolo studio’ in casa è un’esigenza sempre più sentita non solo tra chi lavora da remoto, ma anche tra coloro che hanno bisogno di ritagliarsi uno spazio dove sbrigare eventuali incombenze, archiviare documenti, o magari studiare qualcosa di interessante.

Karim Rashid ha firmato per Newform Ufficio la collezione Hook, colorata ed accattivante, perfetta anche per gli ambienti domestici. Le sue scrivanie sono infatti caratterizzate da un design allo stesso tempo lineare ed estroso, e grazie ad una serie di semplici accessori possono essere collocate in diverse stanze offrendo tutto il necessario per ritagliarsi un momento di concentrazione.

Hook, personalizzabile nelle finiture e nei colori, prevede piani in vetro o laminato che possono essere illuminati direttamente da un arco di LED: in questo modo, oltre a liberare la scrivania dall’ingombro di una lampada, si diffonderà anche una piacevole luce d’ambiente. Sotto la superficie principale è possibile inserire un secondo piano - intero o delle dimensioni di una mensola - così da ricavare un pratico punto d’appoggio per fascicoli, agende, documenti, o per nascondere il cablaggio dei cavi. Per ottimizzare ancor di più l’organizzazione dello spazio sono inoltre previsti cassetti, moduli contenitivi, sistemi di mensole e piccole scaffalature portanti a sostituzione delle sottili gambe in metallo.

Così, con la scrivania della collezione Hook, vincitrice dell’Award Recipient C77DA – The Best of Design, l’angolo studio potrà risolversi in un unico complemento d’arredo, capace di conferire all’ambiente anche un tocco decisamente pop.

 

Fonte Ufficio Stampa Cavalleri Comunicazione