Molteni&C si conferma protagonista nella valorizzazione culturale del design nel mondo. Mercoledì 22 novembre, nella sede del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali a Roma alla presenza del Ministro della Cultura Dario Franceschini, Molteni&C è stata premiata con il Corporate Art Award 2017 per il costante impegno in attività culturali come il Molteni Museum, che ha sede nel Molteni Compound di Giussano.

Corporate Art Award è un premio internazionale riservato alle aziende che investono in cultura. Patrocinatori del premio, oltre il MIBACT, sono la LUISS Business School, Confindustria, Ales e Muiseimpresa, l’associazione dei musei aziendali italiani. Oltre 70 i partecipanti al premio, attivi in tutti i settori dell’economia e dell’industria accomunati dall’impegno a investire in cultura, come Banca D’Italia, Fiat, Enel, Google, Lufthansa, Daimler-Benz, Salvatore Ferragamo, Nestlè, Banca Intesa. La giuria comprende personalità della cultura di livello internazionale come Gabriel Zuchtriegel (Direttore del Parco archeologico di Paestum), Eike Schmidt (Direttore delle Gallerie degli Uffizi) e Bartolomeo Pietromarchi (Direttore del MAXXI Arte di Roma).

Molteni&C, azienda leader nel campo del design per la casa e le aree pubbliche dedicate alla ospitalità, lavoro, viaggio, retail e cultura, rinnova il suo impegno nella promozione del design italiano nel mondo anche attraverso iniziative culturali legate alla tradizione del progetto che lo caratterizza.

MOLTENI GROUP Molteni è tra i principali gruppi industriali del settore dell’arredamento di alta gamma a livello internazionale. Comprende quattro aziende, ciascuna leader nel proprio settore: Molteni&C SpA (mobili per la casa), Unifor SpA (mobili d’ufficio), Dada SpA (mobili per la cucina), Citterio SpA (pareti divisorie e mobili per ufficio). Il Gruppo Molteni propone un’offerta globale nel settore furniture in oltre ottanta paesi nel mondo, oltre che in Italia.