Nel contesto dell’abitare contemporaneo, la porta rappresenta sempre di più un plus progettuale, non solo funzionale ma anche estetico, che contribuisce all’unicità di un ambiente.

Così FerreroLegno ha messo a punto la linea Scenario, archetipo di un nuovo concetto di porta che diviene sistema completo di partizione dalle enormi potenzialità, permettendo di separare o creare continuità visiva tra gli ambienti della casa.

Questo sistema di pareti scorrevoli, abbinabili anche a pannelli fissi, firmato FerreroLegno è, infatti, uno strumento di progettazione flessibile e funzionale: divide e crea ambienti negli ambienti, senza appesantire gli spazi con interventi murali. Una perfetta testimonianza della forza del brand, che ha saputo affermarsi sul mercato per competenza, estrema qualità italiana, maestria artigianale, design e continua ricerca in tecnologia e materiali.

Scenario è disponibile in quattro differenti soluzioni - VISIO, DELINEO, PREMIUM e LIGNUM - tutte stilisticamente improntate a un sofisticato minimalismo, per adattarsi a qualsiasi contesto architettonico, soddisfacendo così le esigenze dei consumatori finali e dei progettisti.

Tra queste il modello DELINEO che si caratterizza per il vetro contornato da un profilo in alluminio con sistema di scorrimento a parete e a soffitto.

La profilatura è disponibile in alluminio anodizzato, laccata nero, bianco o in tre esclusive tonalità metallizzate: vulcano, platino e perla. È possibile scegliere tra una vasta gamma di cristalli: extrachiari, riflettenti e laccati – questi ultimi proposti in 20 varianti di colore e nelle versioni a specchio. Inoltre, questo modello offre la possibilità di accoppiare due tipologie di vetro sulla stessa anta creando un effetto double-face, abbinando ad esempio un lato a specchio e un lato laccato.

Per chi ama giocare con originali abbinamenti, i cristalli di Scenario Delineo si declinano anche in 5 distintivi decori, che definiscono la personalità degli spazi contract e residenziali, dalla zona notte a quella giorno:

  1. Il nuovo Point, disponibile nelle finiture satinato extrachiaro, satinato grigio, satinato bronzo, satinato da ambo le parti e caratterizzato da piccoli punti incisi realizzati sulla parte di facciata;
  2. Il nuovo Segni, disponibile nelle finiture satinato e satinato extrachiaro, che richiama con decori a filetti sabbiati le pantografature del modello Yncisa Segni.
  3. Map, dall’elegante trama ortogonale, è disponibile nelle finiture trasparente extrachiaro, trasparente grigio e trasparente bronzo;
  4. Strip che crea un sofisticato effetto di vedo-non vedo è disponibile nelle finiture trasparente extrachiaro, trasparente grigio e trasparente bronzo;
  5. Lino ricorda la leggera matericità e trasparenza dell’omonimo tessuto, è disponibile nelle finiture trasparente extrachiaro, trasparente grigio e trasparente bronzo.

SCHEDA TECNICA

 

Delineo - Versione con profilo (vetro inserito in un profilo di alluminio)

Varianti: scorrevole a paret

Nel contesto dell’abitare contemporaneo, la porta rappresenta sempre di più un plus progettuale, non solo funzionale ma anche estetico, che contribuisce all’unicità di un ambiente.

Così FerreroLegno ha messo a punto la linea Scenario, archetipo di un nuovo concetto di porta che diviene sistema completo di partizione dalle enormi potenzialità, permettendo di separare o creare continuità visiva tra gli ambienti della casa.

Questo sistema di pareti scorrevoli, abbinabili anche a pannelli fissi, firmato FerreroLegno è, infatti, uno strumento di progettazione flessibile e funzionale: divide e crea ambienti negli ambienti, senza appesantire gli spazi con interventi murali. Una perfetta testimonianza della forza del brand, che ha saputo affermarsi sul mercato per competenza, estrema qualità italiana, maestria artigianale, design e continua ricerca in tecnologia e materiali.

Scenario è disponibile in quattro differenti soluzioni - VISIO, DELINEO, PREMIUM e LIGNUM - tutte stilisticamente improntate a un sofisticato minimalismo, per adattarsi a qualsiasi contesto architettonico, soddisfacendo così le esigenze dei consumatori finali e dei progettisti.

Tra queste il modello DELINEO che si caratterizza per il vetro contornato da un profilo in alluminio con sistema di scorrimento a parete e a soffitto.

La profilatura è disponibile in alluminio anodizzato, laccata nero, bianco o in tre esclusive tonalità metallizzate: vulcano, platino e perla. È possibile scegliere tra una vasta gamma di cristalli: extrachiari, riflettenti e laccati – questi ultimi proposti in 20 varianti di colore e nelle versioni a specchio. Inoltre, questo modello offre la possibilità di accoppiare due tipologie di vetro sulla stessa anta creando un effetto double-face, abbinando ad esempio un lato a specchio e un lato laccato.

Per chi ama giocare con originali abbinamenti, i cristalli di Scenario Delineo si declinano anche in 5 distintivi decori, che definiscono la personalità degli spazi contract e residenziali, dalla zona notte a quella giorno:

  1. Il nuovo Point, disponibile nelle finiture satinato extrachiaro, satinato grigio, satinato bronzo, satinato da ambo le parti e caratterizzato da piccoli punti incisi realizzati sulla parte di facciata;
  2. Il nuovo Segni, disponibile nelle finiture satinato e satinato extrachiaro, che richiama con decori a filetti sabbiati le pantografature del modello Yncisa Segni.
  3. Map, dall’elegante trama ortogonale, è disponibile nelle finiture trasparente extrachiaro, trasparente grigio e trasparente bronzo;
  4. Strip che crea un sofisticato effetto di vedo-non vedo è disponibile nelle finiture trasparente extrachiaro, trasparente grigio e trasparente bronzo;
  5. Lino ricorda la leggera matericità e trasparenza dell’omonimo tessuto, è disponibile nelle finiture trasparente extrachiaro, trasparente grigio e trasparente bronzo.

SCHEDA TECNICA

 

Delineo - Versione con profilo (vetro inserito in un profilo di alluminio)

Varianti: scorrevole a parete o a soffitto

Larghezze: da cm. 66 a cm. 140

Altezze: fino a cm. 290

Massimo 6 ante affiancabili, fino a un massimo di 2 scorrevoli

Finiture anta:

vetro temperato da 6 mm.

13 tonalità nella gamma del grigio, nero, bronzo e bianco, anche extrachiari e riflettenti

vetro stratificato 3+3 (anche per porte double-face)

20 varianti di colore e specchi

Finiture profilo: laccato nero, bianco e metallizzato vulcano, platino, perla; alluminio anodizzato.

e o a soffitto

Larghezze: da cm. 66 a cm. 140

Altezze: fino a cm. 290

Massimo 6 ante affiancabili, fino a un massimo di 2 scorrevoli

Finiture anta:

vetro temperato da 6 mm.

13 tonalità nella gamma del grigio, nero, bronzo e bianco, anche extrachiari e riflettenti

vetro stratificato 3+3 (anche per porte double-face)

20 varianti di colore e specchi

Finiture profilo: laccato nero, bianco e metallizzato vulcano, platino, perla; alluminio anodizzato.

Fonte Ufficio Stampa Studio Roscio