Specchiature rigorose e lineari, lisce o in rilievo, cornici a filo o a sbalzo caratterizzano la porta Venus, un prodotto che rappresenta la summa prototipale delle possibili varianti geometriche di una porta in legno laccata.

Il design di Venus si colloca perfettamente nei prototipi classici per eccellenza espressi nella “Enciclopedia delle arti e dei mestieri” di Diderot e d'Alembert, pubblicata nel XVIII secolo e che racchiude ancora oggi i modelli della tradizione del saper fare artigianale, intesi come identità e valore da tramandare nel tempo. Venus fa parte della linea Wood di GD Dorigo, azienda che da oltre quarant’anni produce porte per interni 100% Made in Italy.

Venus è un elemento funzionale d’arredo perfettamente trasversale e adattabile a qualunque contesto progettuale, mantenendo contemporaneamente il rigore e la sobrietà delle porte lisce a cui si aggiunge il gusto tradizionale delle porte classiche. La collezione è disponibile in numerose varianti, dove la geometria è padrona e si esprime in un gioco di rettangoli, quadrati e linee. Un gusto puro e rigoroso, in grado di essere a proprio agio sia all’interno di un arredo classico, sia in un contesto contemporaneo o minimalista.

Il carattere distintivo è rappresentato dalle innumerevoli finiture e colori, lisce o con inserti alluminio o vetro. O ancora incise o pantografate tra cui si evidenziano trame di tessuti che conferiscono una piacevole morbidezza. Tra queste, le finiture Canapa, Bouclè, Floreale e Amber. Ma infiniti sono i disegni e le colorazioni. La grande versatilità di Venus è data anche dalle diverse tipologie disponibili: a battente, a libro asimmetrica, scorrevole, con cornice filo porta o sporgente, a specchiatura intera o frazionata in legno e vetro.

 

 

 

 

 

 

Fonte:
Ufficio Stampa Clara Buoncristiani PR Boutique Firm s.r.l.