Devon&Devon e Gensler presentano Holiday e Dove, le nuove vasche modulari che rivoluzionano il design della vasca da bagno

Non mi va di cantare una canzone così com’è. Devo cambiarla alla mia maniera.

Billie Holiday, in “Lady Sings the Blues”, 1956

Frutto della collaborazione tra la storica azienda fiorentina e il più importante studio internazionale di architettura e design, Holiday e Dove segnano un cambiamento radicale nell’approccio tradizionale alla progettazione, alla produzione e alla personalizzazione delle vasche da bagno.
Il concept, unico e del tutto originale, si basa sulla modularità e si sviluppa intorno a quattro elementi (una vasca con bordo, una vasca senza bordo, una scocca di copertura e una fascia di rivestimento della base) la cui combinazione genera una sorprendente molteplicità di soluzioni estetiche e funzionali.
L’eleganza sofisticata di dichiarata ispirazione Art Déco di Holiday nasce dalla combinazione tra la vasca con bordo - che integra la rubinetteria - e la scocca di rivestimento, impiegate una dentro l’altra con un gioco di incastri perfetti. Il modulo interno, oltre che insieme al guscio, può essere impiegato anche per installazioni a semi-incasso.

Altrettanto versatile, Dove è disponibile in due versioni. La prima, di un’essenzialità decisamente contemporanea, è il frutto della combinazione della vasca senza bordo e della stessa scocca di rivestimento impiegata per Holiday. La seconda, freestanding, impiega in modo autonomo la vasca senza bordo, il cui design reinterpreta in modo giocoso le morbide linee rétro delle vasche con piedini.

“Abbiamo lavorato - spiega Daniel Stromborg, Product Design Director di Gensler – su un’estetica che fosse al contempo classica e contemporanea. Holiday e Dove sono ispirate allo Streamline Modern e alla sua declinazione inconfondibilmente americana del movimento Art Deco. Ne abbiamo conservato la memoria, reinterpretandola con forme semplici, materiali ricercati e dettagli sofisticati e andando consapevolmente incontro alle esigenze dell’interior design contemporaneo, sempre più orientato verso soluzioni customizzabili sia in termini di forma che di materiali”.

Il corpo delle due vasche e quello della scocca sono realizzati in White Tec Plus, un composto innovativo che garantisce il rispetto dei più alti standard in termini di qualità e sostenibilità. “Tutto il nostro gruppo – spiega Graziano Verdi, CEO di Devon&Devon e di Italcer Group – sta investendo moltissimo nello sviluppo e nella ricerca di materie prime e processi ecocompatibili. Il White Tec Plus non è solo bello e straordinariamente vellutato al tatto. Certificato Greenguard Gold, è durevole, riciclabile, ripristinabile al 100%, atossico e anallergico”.

Grazie alla sua straordinaria resistenza agli urti e ai segni e alla facilità di manutenzione, Holiday e Dove sono particolarmente indicate anche per il bath design nell’ambito dell’hôtellerie e del contract.
 Entrambe le vasche sono coordinabili con l’intera collezione di rubinetteria di Devon&Devon che declina il loro design essenziale con tocchi classici, rétro o contemporanei. Le due versioni di Dove hanno la rubinetteria esterna, installabile sia a muro che a terra. Holiday, invece, integra manopole, erogatori e doccetta nei 5 fori sul bordo. Prima del suo genere, non è dotata di sportello di ispezione: oltre alla rubinetteria, infatti, il suo modulo interno incorpora anche tutte le tubazioni e gli elementi di connessione.

Non ho nessuna fretta. Ho appena cominciato a rilassarmi e a godermi davvero la vita
Billie Dove, 1930

Devon&Devon
Fondata a Firenze nel 1989, Devon&Devon produce e distribuisce in tutto il mondo collezioni esclusive per la casa e la sala da bagno il cui stile senza tempo recupera e reinterpreta il meglio della tradizione europea e del design del Novecento. Ideati da un team interno e in collaborazione con grandi protagonisti del design, tutti i suoi prodotti sono disegnati per rispondere al meglio alle esigenze dei clienti e dei professionisti del mondo dell’architettura e del contract, ai quali l’azienda offre un servizio esclusivo di progettazione su misura.
Gensler
Attiva a livello globale nel campo dell’architettura, del design e della progettazione, Gensler ha una rete di oltre 6.000 professionisti che operano in 50 sedi in Asia, Europa, Australia, Medio Oriente e Americhe. Fondata nel 1965, l’azienda fornisce i propri servizi a oltre 3.500 clienti di ogni settore. La mission di Gensler è rendere gli spazi in cui le persone vivono, abitano e lavorano luoghi resilienti capaci di ispirare e di avere un impatto significativo sulla qualità della vita.