Il nuovo lavabo free-standing Bubbles, disegnato da Marco Piva per Kreoo, nasce per esaltare la sinuosità e la dinamicità che è possibile conferire ai marmi e alle pietre: la percezione di leggerezza è tale che sembra alludere a bolle di sapone che si sprigionano nell’aria.

 

L’inserto metallico, un raffinato dettaglio, si propone come elemento di rottura ma al contempo di continuità, ed è inoltre funzionale al sezionamento tecnico, permettendo la divisione del pezzo in moduli separati, e quindi la possibilità di lavorare su blocchi di dimensioni contenute, riducendo sensibilmente lo spreco di materiale.  

I moduli possono dar vita a diverse soluzioni cromatiche, creando assonanze e contrasti che giocano sulla sovrapposizione di forme e materiali. Il lavabo è stato pensato sia nella versione da appoggio che free standing.