Mamoli punta sui grandi maestri dell'architettura italiana e rilancisa la serie GIO PONTI.
“Un'architettura è davvero bella se è bella 50 anni dopo che sorse”._Gio Ponti

Mamoli,  realtà di riferimento nella produzione di rubinetteria da oltre ottant’anni, rinnova l’attenzione per i grandi maestri dell’architettura e del design con un progetto di riedizione della storica collezione ideata da Gio Ponti nel 1953.

Una nuova linea di prodotti interamente made in Italy, fedele nelle proporzioni e nel disegno al modello originario. 

Una serie tradizionale tre fori con vitoni ceramici, concepita in un'ottica di risparmio energetico grazie agli areatori Neoperl di ultima generazione:  nuove tecnologie e nuovi materiali, sempre nel rispetto della prima edizione, proprio come avrebbe voluto il maestro Ponti.

L'apertura e la chiusura avvengono con una rotazione di 180°. L'angolo ‘pontiano’ caratterizza la maniglia a stella (stella a sole tre punte, voluta dall’architetto per poterla manovrare solo con tre dita), concretizzando il perfetto connubio tra decorazione tradizionale e gusto contemporaneo e dando vita a una serie dall’eleganza senza tempo.

La serie, da bagno, è disponibile in tre finiture: in cromo, in oro 24 carati a spessore e in ottone spazzolato PVD.