Il lavabo Intreccio disegnato da Paolo Ulian ha ottenuto la Menzione d’Onore.

Il lavabo Intreccio disegnato da Paolo Ulian ha ottenuto la Menzione d’Onoreantoniolupi è orgogliosa di annunciare che il lavabo INTRECCIO, sintesi armoniosa tra natura e tecnologia, è stato insignito della prestigiosa Menzione d'Onore in occasione della cerimonia di premiazione del XXVIPremio Compasso d'Oro ADI tenutasi il 9 Settembre 2020 a Milano.

Intreccio, disegnato da Paolo Ulian, è il lavabo in marmo superleggero di soli 55 kg, nasce da un blocco dimarmo di soli 11 cm nel quale sono ottimizzati i tagli per ricavare gli anelli concentrici, che danno vita a unvolume tridimensionale.

La tecnologia di lavorazione a controllo numerico permette di ottenere dei layer concentrici molto sottili eleggeri che vengono sovrapposti sfalsati, procedendo verso l’alto così da determinare un gioco di chiaroscurie pieni e vuoti ottenuto unicamente dalla variazione della luce sulle forme concave o convesse.

Intreccio è un lavabo ecosostenibile in quanto la tecnologia utilizzata per la sua realizzazione permette unadrastica riduzione di scarto di materia prima.

Il Premio Compasso d’Oro che giunge alla sua XXVI Edisione du istituito nel 1954, ed è il più antico masoprattutto il più autorevole premio mondiale di design, nato da un’idea di Gio Ponti e per anni organizzatodai grandi magazzini la Rinascente, allo scopo di mettere in evidenza il valore e la qualità dei prodotti deldesign italiano allora ai suoi esordi, in seguito il Premio fu donato all’ ADI, Associazione per il DisegnoIndustriale, che dal 1958 ne cura l’organizzazione.Oltre 300 i progetti premiati in piùdi cinquant’anni di vita del premio, insieme ai circa duemila selezionaticon la Menzione d’Onore. I prodotti premiati e quelli segnalati con la Menzione d’Onore entrano a far partedella Collezione storica del Compasso d’Oro, arricchendo un patrimonio di cultura di riconosciuto interessenazionale.

"Siamo molto onorati di ricevere questo importante riconoscimento, essere ambasciatori del Made in Italyè una mission che abbiamo sempre avuto e questo premio gratifica il nostro lavoro” - afferma Andrea Lupi,CEO dell’azienda di famiglia antoniolupi, giunta alla terza generazione specializzata arredamento per lastanza da bagno - “aver ricevuto questo riconoscimento è un ulteriore apprezzamento a confermadell’importante lavoro che antoniolupi sta svolgendo negli ultimi anni”.“Questo riconoscimento per il lavabo Intreccio mi rende particolarmente felice – dichiara Paolo Uliandesigner del lavabo Indreccio- perché premia indirettamente anche tutta una parte importante della miaricerca progettuale incentrata sull’ottimizzazione dei materiali e sull’attenzione ossessiva per lasostenibilità.

Fonte Ufficio Stampa Fabio Luciani