La sedia Lift e il tavolo Vertigo, disegnati da Daniele Lago e presentati al Salone del Mobile 2017 hanno vinto all’interno della categoria furniture il prestigioso Good Design Award 2017, premio internazionale di design assegnato ai prodotti più innovativi dell’anno.

Nato nel 1950, il Good Design Award è organizzato dal Chicago Athenaeum, museo di architettura e design, in collaborazione con l’European Centre for Architecture, Art, Design and Urban Studies.

Lift è una sedia dalle forme classiche, resa contemporanea da un punto di contatto a zero millimetri tra la seduta e il cerchio dello schienale. Il comfort è garantito dalla seduta imbottita ed è reso personalizzabile attraverso un innovativo supporto interno che permette la regolazione in altezza dello schienale con un semplice gesto della mano. 7 posizioni intermedie consentono di accomodarsi nel massimo comfort.

Vertigo, invece, è un tavolo dalla forma pulita ed essenziale che crea un suggestivo senso di sospensione, giocando con la sottrazione alla vista di un elemento portante, una gamba. Il top, costituito da doghe di rovere di diverse larghezze, è sostenuto da una materica gamba in legno e da un’invisibile lastra in vetro temperato extrachiaro.

Con questo prestigioso riconoscimento sale ad otto il numero di prodotti LAGO premiati dal Good Design Award: in passato hanno ricevuto il titolo la cucina 36e8 nel 2008, la libreria LagoLinea e la poltroncina Huggy nel 2009, il Divano Air nel 2010, l’armadio Et Voilà nel 2011, e la cucina Air nel 2016.