Amini presenta le ultime collezioni alla fiera dedicataCollections and Digital Infrastructure for Tomorrow.

Amini presenta le ultime collezioni alla fiera dedicata alle novità dell’azienda. In occasione dell’evento Collections and Digital Infrastructure for Tomorrow, Amini presenta presso l’headquarterABC in provincia di Lodi, le nuove collezioni di tappeti nate dalle collaborazioni con Rodolfo Dordoni, ElisaOssino, Juma e l’archivio storico Fede Cheti. Un corpus caratterizzato da differenti linguaggi espressivi, in cui eclettismo e pluralità riflettono il sapere artigianale ela continua ricerca tecnica.

Così i designer interpretano una storia che viene da lontano, una filiera produttiva che attraversa luoghi e paesi, unostraordinario progetto corale tra figure professionali diverse e complementari. Le collezioni 2020 si fanno portavocedella volontà di creare sinergie tra interlocutori differenti, con l’obiettivo condiviso di veicolare la filosofia e il knowhowaziendale.

Tappeti che raccontano, attraverso espressioni comunicative differenti, la cura dei dettagli e la volontà di creare dellenovità che entrano in accordo con l’heritage Amini, in cui la sapienza tecnica si accorda con l’estetica dei colori edelle forme.

Una competenza all’avanguardia, che emerge dalle differenti tipologie di lavorazione e dall’alta qualitàdei materiali, passando per la ricerca cromatica grazie alla quale timbri più o meno forti connotano nuance in grado diadattarsi alle esigenze più varie dell’abitare contemporaneo.

L’evento fieristico, che si terrà per tutto il mese di settembre, sarà dedicato a clienti e progettisti a cui verranno presentatein esclusiva le novità che coinvolgeranno l’azienda, le collaborazioni, il nuovo sito e il portale web clienti.Ampio spazio sarà dedicato proprio alle novità digital e web, grazie alle quali azienda e clienti avranno una comunicazionediretta e accurata.

Lo sviluppo della piattaforma digitale infatti permetterà di interagire in maniera immediata e agile con il sito amini.it,anch’esso rinnovato, agevolando lo scambio di informazioni e valutando sia la disponibilità della merce in magazzinosia lo status del prodotto nelle diverse fasi di produzione e trasporto.Un rapporto che si arricchisce di nuovi strumenti e mezzi per garantire sempre di più un’esperienza di alto livello, inlinea con la professionalità e il patrimonio culturale di cui Amini è portavoce.

Collections and DigitalInfrastructure for Tomorrow

1 - 30 settembre 2020 Amini Headquarter Strada Statale 234, 26867 Somaglia (LO)

Fonte Press OfficeRota&Jorfida | Communication and PR