Il corten riesce sempre a trovare una perfetta collocazione nell’outdoor, soprattutto per la sua alta resistenza agli agenti atmosferici, che lo mantengono inalterato nel tempo.

Ma anche negli ambienti interni alle abitazioni il corten può essere utilizzato per realizzare complementi d’arredo che grazie alle calde nuance di questo materiale diventano degli elementi di forte personalizzazione. Come le proposte de Il Giardino di Corten che donano alla casa quel tocco caldo e avvolgente.

Funzionale e minimal, il porta legna Eracle si compone di pochi semplici elementi che danno forma a una struttura leggera e al contempo robusta. Due sottili montanti a “L” si innestano su una superficie sagomata che forma la base e lo schienale del porta legna. Nonostante le dimensioni contenute, Eracle è molto capiente e permette di accatastare grandi quantità di legna in poco spazio, sia dentro casa, accanto alla stufa, che sul terrazzo.

Il processo di ossidazione controllata dell’acciaio che dà origine al corten, ne stabilizza le proprietà chimico-fisiche, facendolo restare intatto anche a contatto con l’acqua. Per questo Il Giardino di Corten ha deciso di creare Giove, un portaombrelli che fa dell’essenzialità la propria caratteristica distintiva.  Giove occupa una superficie minima di 30x30 cm, sulla quale dieci piccoli fori disposti a cerchio e uno più grande centrale fanno da base per infilare agevolmente gli ombrelli dalla punta. Può essere scelto sia per l’ingresso di un’abitazione domestica che per quello di un negozio; in entrambi i casi il suo aspetto minimal e poco ingombrante lo renderà l’alleato perfetto per affrontare le giornate piovose.

Fonte Ufficio Stampa Claudiaovan Comunicazione