Illulian apre nuove prospettive tridimensionali con San-D by Studio HVN


Un originale pattern che disegna lo spazio creando l’illusione ottica di avere più tappeti sovrapposti l’uno sull’altro: la nuova collezione San-D di Illulian, firmata da Studio HVN, apre a un inedito linguaggio decorativo tracciando l’evoluzione dell’abitare contemporaneo.

Una scansione ritmica di strati dialoga con sofisticate modulazioni di toni dando vita a un tappeto dalla distintiva identità visiva.

Il concept trae ispirazione dalla decorazione d'interni in cui tappeti sovrapposti vengono utilizzati come strumento per realizzare effetti sorprendenti sul pavimento o semplicemente per creare un tappeto di formato più grande. Il design gioca con questa idea unendo più livelli in uno solo. L'effetto è accentuato da un sottile gioco di sfumature di colore, progettate con cura per enfatizzare la suggestione tridimensionale. Le tonalità sfumano dal chiaro allo scuro e sono collocate in relazione alla grafica del tappeto. Dettaglio che racconta perfettamente il concetto delle sovrapposizioni materiche e rende questo modello unico e fuori dagli schemi è il posizionamento delle frange, normalmente presenti solo sui bordi esterni, qui collocate all'interno del tappeto.

Emblematica è anche la scelta del nome: San-D deriva dalla parola cinese tridimensionale, dove “San” significa tre - come ciascuno dei pattern formato da tre strati - e “D” indica la dimensione. Se pronunciato “Di” si carica anche di un ulteriore significato richiamando le due parole cinesi “Dimian” ovvero pavimento e “Ditan”, ovvero tappeto.

Un sapiente mix tra creatività, tradizione e innovazione contraddistingue il modello San-D declinato in tre modelli – Circle, Rectangle e Square – e appartenente alla collezione Limited Edition, la linea più esclusiva di Illulian composta da pezzi unici firmati da famosi artisti e designer che raccontano la propria personalità e filosofia di vita attraverso decori, illustrazioni e composizioni cromatiche che prendono vita sulla superficie del tappeto.

Tutti i modelli di Illulian sono annodati e cardati a mano e possono essere realizzati in due qualità, Platinum 120 e Gold 100, che incantano per l’appeal cromatico ottenuto dai brillanti colori vegetali utilizzati. Platinum 120, che rappresenta la linea più esclusiva, si caratterizza per l’utilizzo di lana e seta di primissima qualità filate a mano e una lavorazione estremamente complessa - ben 180.000 nodi/m2 - che riesce a creare delle “scolpiture” con effetti molto scenografici. Gold 100, propone tappeti realizzati in lana e seta, sempre di grande fascino ma con una densità di 152.000 nodi/m2.

Grazie, inoltre, al servizio Custom Made, consolidato asso nella manica del brand, è possibile dare vita a un tappeto assolutamente bespoke, attraverso la scelta di colori, disegno, dimensione. Questi prestigiosi esemplari possono essere scelti per ambienti residenziali e per realizzazioni contract, come musei, showroom, alberghi, ristoranti e soluzioni per la nautica.

 

 

 

 

Fonte: Press Office Italia Studio Roscio PR & Consulting