Patrick Norguet e Maddalena Casadei hanno progettato le nuove collezioni per B-LINE esposte al Padiglione 10 del Salone del Mobile.Milano 2019

Un grande tavolo conviviale attorno al quale incontrarsi, lavorare, riunirsi: al Salone del Mobile B-LINE ha presentato le novità per il 2019 insieme ai prodotti iconici disegnati da Joe Colombo, oggi riedizioni esclusive dell'azienda.

Tran Tran è un tavolo in legno progettato per coniugare working, meeting, eating: azioni che si ripetono nella quotidianità e si sovrappongono nel nuovo modo di lavorare, in continua evoluzione all’intero di spazi sempre più ibridi e informali. Il top rettangolare con angoli e bordi arrotondati poggia su una coppia di gambe ad “A” formate da due montanti cilindrici leggermente “affettati” nella parte interna: la sezione così definita favorisce l’alloggio del collegamento tra i montanti.

Tran Tran è disponibile in 3 dimensioni (200x100 cm, 240x100 cm, 280x100 cm) con finiture rovere naturale o rovere verniciato nero a poro aperto.

Haxo, una seduta semplice e armoniosa che arreda con facilità tutti gli spazi, residenziali e collettivi. La scocca in multistrato curvato si inserisce nelle gambe posteriori della struttura, risolvendo le tensioni che insistono sul punto di congiunzione con un intervento progettuale minimal.

 

Haxo è disponibile con struttura a 4 gambe, in rovere o acciaio, e a slitta. La versione con braccioli è prevista per la base a 4 gambe in acciaio. Finiture del legno: rovere naturale, rovere verniciato bianco a poro aperto, rovere verniciato nero a poro aperto. Le basi in metallo possono essere cromate o verniciate, in bianco o nero.

 

Fonte: Ufficio Stampa Umbrella Design