Il divano Ibis rielabora il concetto di comfort in chiave giovane e vivace esprimendo, attraverso la semplificazione delle forme, un’immagine di morbidezza e accogliente informalità.

La sua estetica gioca con il contrasto delle forme: seduta e schienale, dalle linee rigorose e lineari si contrappongono ad un soffice cuscino, esaltandone al massimo l’aspetto morbido e le pieghe accoglienti.

Forme regolari e linee morbide si combinano sapientemente in un perfetto equilibrio fra compostezza e informalità, donando al divano Ibis un carattere distintivo che è allo stesso tempo sobrio e disinvolto, proporzionato ed eccentrico.

Particolare attenzione è stata data allo sviluppo di un modulo con profondità totale inferiore rispetto ai divani modulari tradizionali. Per questo il divano Ibis si adatta ad ogni contesto dell’abitare contemporaneo, fatto spesso di spazi ridotti e multifunzionali; è dunque estremamente versatile nell’utilizzo e modulabile in molteplici combinazioni di colori e configurazioni.

 

Fonte: ufficio Stampa ComunicaIdea