Ideata e progettata, alla sua prima versione, nel marzo 2012, la cucina CHANTAL si rinnova oggi per mano dell’Architetto Alfredo Zengiaro.

Nuove linee geometriche fanno da protagonista ed evidenziano la funzione degli oggetti, in modo da creare ordine e dare dinamismo alla composizione. Gli angoli che si creano sono addolciti nelle forme per far percepire al cervello una lettura più piacevole generata dalle curve.

Nella sua nuova forma, CHANTAL viene inserita in un ambiente dove crea eleganza, semplicità e linearità. Inoltre, nell’utilizzo dei materiali, la matrice legnosa si abbina alle superfici lisce dei laccati, portandoci fuori dai soliti canoni dell’interior design contemporaneo.

Supporti in metallo per le basi, elementi a giorno con vetrina, ripiani in vetro e le nuove madie: questi gli elementi caratterizzanti del nuovo modello, che vede inoltre tre principali novità nelle proposte di arredo: il tavolo Michelle, un restyling della gamba della penisola Hal e la nuova sedia Yuma, sempre caratterizzata dall’attenzione alle curve e alle forme che contraddistingue questa nuova cucina.

In breve: una nuova ed avvincente composizione che non teme rivali nella fascia di mercato di riferimento.

 

Fonte: Ufficio Stampa Harvest Communication