SapienStone a LivingKitchen con Fiandre Architectural Surfaces, FMG Fabbrica Marmi e Graniti e Iris Ceramica

A LivingKitchen 2019 SapienStone, brand della holding Iris Ceramica Group dedicato ai top cucina, sarà protagonista di uno stand suggestivo insieme a Fiandre Architectural Surfaces, FMG Fabbrica Marmi e Graniti e Iris Ceramica. Si rinnova così la sinergia fra le aziende della holding per essere al servizio di progettisti, architetti e interior designer nella generazione di ambienti total look

La capacità di generare ambienti coordinati e di fornire ad architetti, progettisti e interior designer soluzioni total look è il denominatore comune della presenza di SapienStone, Fiandre Architectural Surfaces, FMG Fabbrica Marmi e Graniti e Iris Ceramica all’edizione 2019 di LivingKitchen. All’interno dello stand A048, Padiglione 4.2, i quattro brand del gruppo mettono in scena una sinfonia progettuale, dove ognuno spicca per le proprie peculiarità.

Lo stand, curato dallo studio duePIU architects, è caratterizzato da un linguaggio compositivo minimalista ed emozionale, in cui le linee geometriche tagliano lo spazio conducendo il visitatore attraverso il percorso espositivo. La compattezza dell’involucro esterno, nella texture Sahara Noir di Fiandre, si smaterializza nelle due aree d’ingresso attraverso librerie dalla struttura leggera in metallo nero, in cui scaglie di onici della linea Maxfine Onici di FMG, dalle diverse cromie, lasciano intravedere le aree interne dello stand. Per l’involucro interno è stato scelto Glam Bronze di Fiandre della linea grandi formati Maximum Marmi.

Protagonista privilegiata la cucina, presentata in tre ambienti secondo differenti mood e materiali ma sempre in linea con la filosofia del Gruppo, che concepisce questo spazio nella sua componente creativa come luogo di sperimentazione, convivialità e interazione fra persone. Durante la fiera alcuni showcooking mostreranno le performance tecniche e i vantaggi dei top in grès porcellanato SapienStone, mentre una piccola collezione di oggetti e complementi custom è stata disegnata dallo studio duePIU architects per esprimere la grande versatilità dei materiali in ceramica tecnica dei brand di Iris Ceramica Group.

Il primo ambiente cucina, in prossimità della reception rivestita con Glass Dusty White della collezione Glass Blocks firmata Diesel Living with Iris Ceramica, è un’isola con lavabo integrato nel piano di lavoro, connubio fra la texture Rovere Buckskin di SapienStone e Grey Citystone di FMG Fabbrica Marmi e Graniti.

Al centro dello stand, il secondo: una suggestiva isola rivestita in Arabescato della linea Maxfine Marmi di FMG con top SapienStone, sempre in Arabescato, dotato dell’innovativo piano cottura a induzione integrata TPB Tech® in Basalt Black. Il volume dell’isola sembra quasi proiettare la propria ombra sul pavimento grazie a una geometria in Arabescato FMG che si inserisce nella continuità della texture Grey Citystone di FMG, scelta come rivestimento della pavimentazione. Fa da contrappunto una cucina lineare a parete, che riprende i colori dell’isola con basi e colonne in Basalt Black e top e mensole in Arabescato SapienStone.

Adiacente a questo spazio il terzo ambiente cucina, nel quale un bancone snack è ammantato con due nuove texture SapienStone: Rovere Baio, presentata all’ultima edizione del Cersaie, e White Calacatta, novità che fa il suo ingresso in collezione proprio in occasione di LivingKitchen 2019. Completa il progetto cucina un blocco lavaggio rivestito del nuovo colore Calacatta Light di SapienStone, anche questo presentato in anteprima a Colonia, e un’area cottura in White Calacatta.

Lo spazio di SapienStone, Fiandre, FMG e Iris Ceramica a LivingKitchen esprime tutta la flessibilità del materiale ceramico del gruppo che si esplica anche in soluzioni bagno come l’area del benessere, progettata da Fiandre Architectural Surfaces con una pavimentazione a grandi lastre e due lavabi rivestiti in Pietra Grey.

Uno stand che mette, dunque, in luce tutta la potenzialità espressiva della ceramica tecnica di Iris Ceramica Group e la capacità dei quattro brand di lavorare di concerto per soddisfare le esigenze dei propri clienti, con soluzioni custom e coordinate, pensate per spazi pubblici e privati.

 

Fonte: Ufficio Stampa Digital Mind