Scavolini riparte dalla Francia: inaugurato lo Scavolini Store Bordeaux.

 

Scavolini prosegue nella strategia di sviluppo internazionalizzazione e consolida la presenza in Francia con l’inaugurazione dello Scavolini Store Bordeaux.

La nuova apertura porta avanti il progetto di espansione del canale retail francese avviato nel 2018 con la costituzione della società Scavolini France, la controllata nata con l’obiettivo di supportare le attività di sviluppo commerciale dell’Azienda nel paese. Il monomarca diventa così il nuovo punto di riferimento per tutti gli amanti del design, grazie anche all’esperienza nel settore del titolare Damien Maspeyrot.

L’inconfondibile stile Scavolini è racchiuso in un’esposizione di circa 200mq che permette di toccare con mano le esclusive proposte Made in Italy firmate dal brand, tra i maggiori player del settore arredo. All’interno dello showroom è in mostra una ricca selezione di programmi cucina tra cui MIA by Carlo Cracco, Diesel Social Kitchen, Liberamente, Sax, Motus insieme alle soluzioni living DeLinea, Mood e Flux Swing di Giugiaro Design. In esposizione anche le collezioni bagno Qi di Nendo e Diesel Open Workshop.

Come tutti gli Scavolini Store, lo showroom di Bordeaux è una vera e propria boutique del design dove ogni proposta è valorizzata da un'ambientazione curata nei minimi dettagli. Qui, i clienti potranno progettare su misura la propria casa ideale, accompagnati alla scoperta degli ultimi modelli da un team professionale e altamente qualificato che li accoglierà e affiancherà in tutte le fasi, dalla progettazione del proprio arredo sino all'assistenza post-vendita.

Brand ambassador dello stile e dell’eccellenza Made in Italy nel mondo, Scavolini si conferma punto di riferimento per la qualità e affidabilità dei suoi prodotti.

“Proprio in Francia sono avvenute le ultime inaugurazioni pre-lockdown, con l’apertura dei due Store a Parigi, per cui siamo contenti di ripartire ora da questo mercato. Con il superamento delle maggiori criticità dovute all’emergenza e l’inizio della seconda fase - quella della ripartenza - ci siamo posti l’obiettivo di mantenere il primato di più importante realtà italiana in termini di export di mobili cucina.” commenta Fabiana Scavolini, Amministratore Delegato di Scavolini Spa. “In uno scenario in rapida evoluzione come quello che stiamo vivendo, l’apertura dello Scavolini Store Bordeaux è un segnale di positività e vicinanza nei confronti dei nostri clienti e dei nostri collaboratori.”

 

 

 

Scavolini Store Bordeaux
114 Cours Alsace Lorraine,
Bordeaux 33000

 

Scavolini: note generali
Scavolini nasce a Pesaro nel 1961 grazie all’intraprendenza dei fratelli Valter ed Elvino Scavolini e in pochi anni si trasforma da piccola azienda per la produzione artigianale di cucine in una delle più importanti realtà industriali italiane. Nel 2012 nasce il progetto Scavolini Bagno, frutto della volontà dell’Azienda di soddisfare una precisa istanza del mercato, che da tempo richiedeva la fornitura di soluzioni ad hoc per questo ambiente. Negli anni la proposta di Scavolini si è ampliata ulteriormente, arrivando ad includere anche una vasta gamma di soluzioni dedicate alla zona living e alla cabina armadio all’insegna del ”total living”. In poco tempo, l’azienda ha raggiunto dimensioni considerevoli e oggi dispone di un insediamento industriale di 204.000 mq (di cui 90.000 coperti) dove lavorano 700 dipendenti. Il risultato dell’impegno aziendale è dimostrato dal fatturato del Gruppo, che ha raggiunto nel 2019 i 222 milioni di euro. Inoltre, l’indotto costituito dai fornitori di parti componibili, che negli anni è cresciuto attorno all’Azienda, è oggi una realtà importante per il territorio locale.

Fonte: Press Office Studio Roscio PR&Consulting