Stosa Cucine, azienda leader del settore arredo cucina, continua a innovare e lancia Virtuo, tecnologia per la realtà virtuale, sviluppata da Tesy Software.

Da sempre Stosa Cucine fa del pensiero innovativo e della spinta al miglioramento continuo le leve sulle quali costruire le sue strategie.

Proprio grazie a questo approccio, che permea ogni settore dell’azienda, Stosa ora guarda al futuro con la realtà virtuale. E, fermamente convinta che l’innovazione passi attraverso la capacità di individuare e anticipare i bisogni dei consumatori, trova in Virtuo una chiave efficace per creare ulteriore valore.

Tutti i rivenditori Stosa, che già possiedono il software Metron, potranno raggiungere una nuova frontiera delle opportunità offerte ai clienti, utilizzando Virtuo, software ideato da Tesy, leader nello sviluppo di applicazioni per il mondo dell’arredo.

Virtuo permette di trasformare il progetto della cucina in realtà virtuale e consente di interagire con lo scenario realizzato, cambiarne colori e finiture e valutarne l’impatto estetico, anche in base all’intensità della luce solare che entra nella stanza.

Attraverso questa applicazione per la realtà aumentata, il cliente potrà immergersi virtualmente nella propria nuova cucina.

Qualità e resa grafica del software sono eccellenti e al consumatore sembrerà di essere realmente nello spazio arredato e ne avrà piena percezione.

Muoversi nel proprio ambiente dotato degli arredi scelti, attraverso un visore o l’interfaccia dello schermo digitale, consentirà di apprezzare il design e la flessibilità progettuale dei prodotti Stosa e renderà più facile e veloce individuare le soluzioni estetiche e arredative più soddisfacenti.

Il servizio di personalizzazione offerto da Stosa si evolve dunque ulteriormente.

Il progetto potrà essere definito dall’acquirente in ogni dettaglio, nella piena sicurezza  di aver effettuato le scelte di stile, colore, materiali e organizzazione degli spazi più rispondenti alle sue aspettative e al suo gusto.

Nei punti vendita Stosa, arredare l’ambiente cucina sarà un’esperienza sempre più coinvolgente e immersiva, che lascerà il cliente pienamente soddisfatto e certo della resa estetica finale.

Obiettivo chiave di una strategia vincente è mettere al centro il consumatore e comprendere gli strumenti che possano agevolarlo nel processo di acquisto.

Stosa, con l’acquisizione di Virtuo, vuole ribadire come l’implementazione di nuove tecnologie sia la leva per un continuo impulso alla crescita e allo sviluppo per il brand e, con esso, per il più autentico Made in Italy, fatto di storia, esperienza, competenza e passione.

Fonte Ufficio Stampa Digital Mind