Quando, nel 1989, Enzo Catellani decise di “dare luce” alla Catellani & Smith, si confrontava unicamente con la lampadina. “La luce non la fa la lampada, ma la lampadina. La lampada dà forma a quella luce” questa era la sua frase ricorrente.

La lampadina in questi trent’anni ha subito varie trasformazioni, fino alla sua massima evoluzione, il LED, di cui Enzo Catellani è stato capace di intuire fin da subito l’enorme potenziale. Nuove forme, prima impensabili, si sono offerte alla sua creatività.

Ecco quindi che è nata Trenta, la lampada che celebra la lampadina, le nuove tecnologie e i primi trenta "anni-luce" della Catellani & Smith. È un oggetto prezioso, realizzato in edizione limitata e numerata.

Tenuta accesa tra le mani, Trenta stupisce per la sua magia. Immaginatela portare luce dove prima non era possibile, avvitata sul suo piedistallo o semplicemente appoggiata dove altrimenti ci sarebbe solo buio. Trenta è lì, nella vostra casa, e aspetta che vi ricordiate di lei, di cosa è capace. Nel mentre fa bella mostra di sé. Sa di essere importante. Sa di essere un tributo alla forma della luce.

Materiali e colori lampadina in vetro borosilicato con cover a chiusura magnetica in ferro ottonato (non protetto); virola E27 realizzata in ottone dal pieno; piedistallo in ferro brunito e protetto

Fonte luminosa 1x 1W LED / K 2700 / CRI 80

Alimentazione batteria Li-iON 3,7V 1180 mA/h caricatore USB input 110/240V - output 5V@1,2 A accensione con on/off

Dimensioni lampadina Ø 7 x H 14 cm, base 10x10 cm, H piedistallo 40 cm, H totale 51 cm

 


PRESS OFFICE: Cavalleri Comunicazione