L'azienda a Bari per un evento B2B nel segno dell'edilizia 4.0

Chaffoteaux ha scelto la partecipazione a Smart Building Levante, appuntamento formativo dedicato all'edilizia 4.0 - a Bari il 22 e 23 Novembre 2018 - per presentare ai professionisti del Mezzogiorno le ultime soluzioni tecnologiche in tema di efficienza energetica e connettività degli impianti termici.

Le tecnologie per la home automation, l'innovazione impiantistica e termoidraulica e la progettazione BIM saranno infatti al centro dell’evento organizzato alla Fiera del Levante.

In quest’ottica, la presenza dell’azienda si caratterizzerà per un focus specifico sui sistemi ibridi e sul controllo remoto dell'impianto di riscaldamento con l'App ChaffoLink. 

In primo piano la tecnologia integrata di Mira Advance Hybrid Link, il nuovo sistema ibrido compatto che unisce l'efficienza della caldaia a condensazione Mira Advance a quella della pompa di calore Arianext M Link. Una soluzione tutto in uno che garantisce la massima efficienza in tutte le stagioni per riscaldamento, raffrescamento e produzione di acqua calda sanitaria.

Il segreto di questa gestione intelligente è racchiuso nel modulo che connette caldaia a condensazione e pompa di calore.

Il modulo è infatti dotato di uno speciale energy manager che sceglie di volta in volta il modo più efficiente ed economico per riscaldare casa con il minor consumo.

La tecnologia Chaffoteaux, in base a temperatura esterna, costi del combustibile e dell'energia elettrica (inseriti nel software) calcola automaticamente il rendimento di caldaia e pompa di calore e attiva il generatore più efficiente per tagliare la bolletta...e le preoccupazioni dei padroni di casa.

Un ulteriore plus: l'impianto può essere gestito completamente da remoto con l'APP ChaffoLink, disponibile per smartphone con sistemi operativi Android e iOS.

Diventa così immediato verificare i consumi e variare la programmazione giornaliera o settimanale della temperatura. All’interno dell’abitazione invece, il termostato intelligente Expert Control permette una gestione intuitiva dell'impianto e mostra tutti i parametri di funzionamento in un display LCD ad alta leggibilità.

Mira Advance Hybrid Link è progettato e costruito in Italia e impiega componenti di nuova generazione, completamente ridisegnati dagli ingegneri Chaffoteaux. Come lo scambiatore in acciaio inox Spin Tech, con un'unica spira e sezioni di passaggio maggiorate del 142% e l'E-burning system per il controllo elettronico della combustione. La pompa di calore Arianext M Link ha un COP fino a 5,11.

 

Fonte: Ufficio Stampa Threesixty