L'abilità del designer Marco Pagnoncelli, di catturare la luce in veri e propri punti di energia che illuminano l'ambiente, raggiunge i massimi livelli nella lampada Vera.

 

La lampada è formata da un disco riflettente su cui poggia un anello luminoso in alluminio spazzolato, i cui bordi interni ed esterni risultano completamente arrotondati, proprio come una vera nuziale, da cui prende il nome. Durante l'apertura, l'anello a luce indiretta si distacca dal disco riflettente e si orienta manualmente con un'angolazione di 90° perpendicolarmente alla parete e fino a 360° se posizionato parallelamente alla stessa.

L'ampio raggio di mobilità dell'anello consente di ricreare atmosfere suggestive e di grande impatto capaci di soddisfare ogni esigenza di luminosità. Un sorprendente gioco di luci ed ombre dato dalla sovrapposizione delicata delle forme.

L'illuminazione a LED 700mA in corrente ad alta resa di questa lampada si caratterizza per il miglior rapporto tra luce e consumo che Icone Luce sia mai riuscito ad ottenere, confermando la volontà del brand di prediligere soluzioni sempre più innovative e sostenibili. Vera è disponibile in numerose varianti di colore e di texture: bronzo, oro, ruggine, texture foglia oro e texture foglia bronzo.

 

Fonte: OGS Public Relation & Communication