K-array sarà per la prima volta presente all'interno del Salone del Mobile 2019

Una prima partecipazione segnata dalla significativa collaborazione con antoniolupi 

K-array, azienda di riferimento per il sound-design di altissima qualità, affronta con entusiasmo la prima presenza all'interno del Salone del Mobile 2019 assieme all'azienda top di gamma nel settore dell'arredobagno: antoniolupi.

antoniolupi si presenterà al Salone 2019 in una veste inedita con una installazione progettata da Calvi Brambilla che offrirà al visitatore l'opportunità di un percorso attraverso le suggestioni create dalla 'mise en scene' di alcuni fra i più interessanti e innovativi prodotti della collezione, il tutto avvolto in una sognante atmosfera fatta di suoni e musiche.

K-array sarà partner di antoniolupi, sviluppando ad hoc per il progetto tutta la parte di sound-design: non solo attraverso i prodotti, ma anche la selezione musicale e dei suoni.

Quanto ai prodotti K-array, realtà che da sempre cavalca l'onda della innovazione, parteciperà alla realizzazione dell'allestimento con Azimut, il sistema che rappresenta un vero punto di forza nel costante dialogo che l'Azienda ha instaurato con il mondo della progettazione e dell'interior design.

Azimut è infatti un modello eccellente di 'architettura del suono' pensato proprio per incontrate il favore degli architetti e designers e per dare risposte concrete alle loro molteplici esigenze, sia progettuali che estetiche.

Azimut è un micro-sistema audio che comprende due altoparlanti medio-alti, un subwoofer, un amplificatore e una pulsantiera: la gestione tramite app, le molteplici funzionalità, la qualità sonora molto alta e la perfetta integrabilità nello spazio, sia esso residenziale o destinato alla collettività ed alla vendita, fanno di questo prodotto un must have' discreto' e minimale.

 

Fonte: Ufficio Stampa Fabio Luciani