theBreath®, una tecnologia innovativa alleata dell’ambiente

Un rivoluzionario materiale tessile in grado di combattere lo smog e di purificare l’aria inquinata indoor e outdoor. La tecnologia theBreath® premiata a Montecitorio fra le soluzioni più innovative del Paese.

‘Individuare le migliori iniziative dei giovani innovatori italiani promuovendo le eccellenze di carattere sociale, la ricerca scientifica e tecnologica, la formazione e la cultura, l’imprenditoria giovanile e l’innovazione digitale.’ Questo il fil rouge del Premio Nazionale dei Giovani Innovatori promosso nei mesi scorsi da ANGI, Associazione dedicata al mondo dell’innovazione in ognuna delle sue forme.
Suddiviso in diverse categorie*, il Premio ha ottenuto l'alto patrocinio del Parlamento Europeo, della Rai, della Agenzia per l'Italia digitale, dell'Agenzia ICE, dell'Assessorato Roma Semplice di Roma Capitale e ha ricevuto il consenso di numerose Istituzioni italiane ed europee.

A Roma, l’evento conclusivo. Montecitorio ha aperto le porte della storica Auletta dei Gruppi per ospitare la cerimonia di premiazione: 22, complessivamente, i riconoscimenti assegnati alla presenza di Fabio Rampelli (Vicepresidente della Camera dei Deputati), di Giampaolo Meneghini (Segretario Generale del Parlamento Europeo), di Flavia Marzano (Assessore Roma Semplice del Comune di Roma), di Stefano Scalera (Direttore Generale Ufficio Studi e Analisi del Ministero Economia e Finanza) e di numerose altre personalità.

Molto più di un semplice tessuto. Una ‘trama’ vincente per combattere lo smog.

A salire sul palco dei premiati (per la categoria Mobilità & Smart City) anche Gianmarco Cammi, Direttore Operativo di Anemotech e co-inventore del tessuto theBreath® che racchiude in sé una tecnologia all’avanguardia, applicabile in ambienti sia outdoor sia indoor, in grado di assorbire aria inquinata per poi rimetterla immediatamente in circolo pulita e purificata. La sua trama è infatti formata da due starti esterni in materiale stampabile e traspirante (con proprietà battericide, antimuffa e anti-odore) e da un’anima intermedia, in fibra carbonica, capace di attrarre, trattenere e disgregare le molecole inquinanti e le sostanze volatili nocive.

“Sono in bilico fra emozione e orgoglio nel ricevere oggi, in questo luogo così emblematicamente istituzionale, un riconoscimento che annovera la nostra tecnologia fra le eccellenze innovative del Paese. Al di là del proprio ambito di riferimento, ognuno può provare a fare innovazione seguendo più strade, applicando ingegni, estri e abilità differenti. Ma dietro la parola innovazione c’è sempre, per tutti, la magia di un intento che diventa realtà. Il nostro impegno è quello di sviluppare soluzioni capaci di aiutare le persone a vivere in un habitat più sano, sicuro e sostenibile.” queste le parole di Gianmarco Cammi, Direttore Operativo di Anemotech e co-inventore della tecnologia theBreath® nel ritirare il Premio.

 

Fonte: Ufficio Stampa Anemotech