Un segno elegante, rigoroso, quasi scultoreo caratterizza Towel Bar di Ridea - marchio di Radiatori 2000 SpA, parte del gruppo industriale verticalizzato FECS.

Appartenente alla Bath Collection - che comprende scaldasalviette iconici, rivisitati nello stile e nelle performance con una maggiore attenzione ai dettagli – Towel Bar grazie alle sue peculiarità si trasforma in elemento di arredo in cui la componente funzionale si sposa con quella estetica.

Il design minimal unitamente alla ricca gamma di colori e finiture lo rendono adatto per qualsiasi tipo di parete e di atmosfera rispondendo pienamente alle esigenze del settore arredobagno sia in ambito residenziale ma soprattutto nel contract, che spesso obbliga a trovare soluzioni per layout predefiniti e articolati che tengano conto contestualmente della gradevolezza delle forme e delle performance. Towel Bar è disponibile in diverse lunghezze (90-120-150 cm) perfette quindi per essere anche accostate su una grande parete, per una completa customizzazione.

Geometrico ed essenziale, lo scaldasalviette in alluminio Towel Bar è realizzato nella versione elettrica ed è stato studiato per garantire non solo alte prestazioni ma anche facilità d’utilizzo, per diventare sempre più un accessorio a servizio del bagno. Sfiorando il comando touch annegato nel suo fianco, è possibile comandare l’accensione, lo spegnimento e il funzionamento temporizzato; le varie fasi vengono comunicate attraverso un segnale sonoro e una indicazione led che cambia colore al variare dello stato di funzionamento. Praticità d’utilizzo ma anche attenzione allo stile: questa interfaccia visiva è stata ricavata all’interno del fianco per non alterare il raffinato equilibrio formale del prodotto.

 

Fonte: Ufficio Stampa Ridea - Studio Roscio