Progress Profiles presenta l’innovativa membrana fonoassorbente e desolidarizzante che riduce il rumore da calpestio garantendo tempi di lavoro rapidi

Bambini che saltano o corrono tra le stanze, camminamenti o semplicemente lo spostamento di mobili al piano superiore: rumori fastidiosi dovuti allo scarso isolamento dei pavimenti da non sottovalutare perché, non solo rovinano momenti di relax, ma possono causare stress, insonnia e disturbi della concentrazione.

Attutire queste forme di inquinamento acustico è possibile grazie alla posa di innovativi materiali insonorizzanti, di alta qualità e facili da applicare. A MADE Expo 2019, Progress Profiles, azienda leader nel settore dei profili tecnici e decorativi e nei sistemi di posa, presenterà Prodeso Sound System, che garantisce una riduzione sino a 17 dB del rumore da impatto e si compone di tre soli elementi: la membrana desolidarizzante e insonorizzante di soli 2,3 mm di spessore, un nastro adesivo per la sigillatura dei rotoli e una bandella perimetrale fonoassorbente.

Piccoli accorgimenti, invisibili a occhio nudo come sistemi e materiali fonoassobenti, rendono la casa a prova di rumore, favorendo il comfort abitativo ed evitando eventuali discussioni con i vicini irrispettosi della norma italiana[1]che pone il limite per il rumore di calpestio di solai a 63 dB.

La membrana Prodeso Sound consente di abbattere di 17 dB l’onda acustica da calpestio in tempi rapidi: è necessario stendere la membrana sull’adesivo cementizio, e applicare il nastro adesivo Prodeso Sound Tape, per la sigillatura tra i rotoli adiacenti e la bandella fonoassorbente autoadesiva Proecofon lungo tutto il perimetro della stanza. La facilità di applicazione della membrana e un lavoro di posa accurato e preciso, limitano la formazione di ponti acustici e il rischio di perdita di efficacia del sistema.

La membrana in polietilene ad alta densità di Progress Profiles assicura il fissaggio al supporto grazie allo spunbond in polipropilene presente sul lato superiore e al tessuto non tessuto in polipropilene su quello inferiore.

La sua caratteristica desolidarizzante permette di neutralizzare i movimenti tra supporto e pavimentazione, evitando così eventuali danni alla pavimentazione sovrastante, e di ristrutturare in tempi rapidi, senza la necessità di demolire la pavimentazione precedente; infatti, riduce drasticamente i tempi di cantiere e consente la posa delle piastrelle subito dopo la sua applicazione. Per una maggiore flessibilità di posa, Prodeso Sound garantisce anche l’impermbealizzazione degli ambienti interni e può essere utilizzato su pavimentazioni fessurate, strutture in legno, in metallo e pietre naturali ancorate al sottofondo.

Il nuovo sistema Prodeso Sound System si aggiunge alla già ampia gamma di soluzioni innovative, funzionali e versatili dell’azienda Progress Profiles, che da 34 anni è sinonimo di professionalità e affidabilità in Italia e nel mondo.

 

Fonte: Ufficio Stampa Black & White Comunicazione