Con la nuova finestra AWS 75 Panorama Design, Schüco offre la possibilità di realizzare aperture vetrate a tutt’altezza completamente trasparenti, massimizzando i benefici della luce naturale e dando vita ad ambienti realmente orientati al comfort delle persone che li abitano.

Fonte di vita e benessere, oggi la luce naturale riveste un ruolo centrale nel progetto architettonico: oltre alle elevate prestazioni energetiche, uno dei requisiti imprescindibili dei moderni involucri edilizi è proprio la possibilità di realizzare aperture vetrate sempre più trasparenti, caratterizzate da profili sottilissimi che consentono di accogliere l’esterno nella sua totalità e di creare una correlazione tra fonti luminose naturali e artificiali.

La nuova finestra in alluminio Schüco AWS 75 Panorama Design è stata progettata per unire in una sola soluzione costruttiva performance termiche, design minimale ed elevata trasparenza, garantendo la progettazione di edifici in linea con le esigenze estetiche e tecniche dell’abitare contemporaneo.

Caratterizzato da profili estremamente snelli, il sistema Schüco AWS 75 PD permette la realizzazione di finestre e portefinestre con altezza fino a 2,50 metri e pesi massimi di 160 kg. L’uniformità e la linearità estetica, che massimizzano la quantità di superficie vetrata in favore di un maggior apporto di luce naturale, sono dovute alle peculiarità delle tecnologie, caratterizzate da anta e telaio complanari, una sottilissima fuga perimetrale e una maniglia di design senza rosetta.

La possibile integrazione con la facciata in alluminio Schüco FWS 35 PD (Panorama Design), la combinazione con le ante di ventilazione Schüco AWS VV (Ventilation Vent) e la possibilità di realizzare sia finestre singole che nastri di finestre confermano infine la versatilità di questa soluzione panoramica, disponibile con una resistenza antieffrazione in grado di raggiungere la classe RC2.

 

Fonte: Ufficio Stampa Goodwill Pr