L'estate a Milano è vera Dolce Vita. Godere dei raggi del sole in piazza Duomo e di un gelato rinfrescante. Non lontano, la Fondazione Prada risplende al sole dell'estate. È sicuramente la maggiore attrazione architettonica del complesso industriale di Largo Isarco, situato nella zona sud della metropoli. 

La Fondazione, la cui costruzione è iniziata nel 2008 ed è terminata nel 2018, è un insieme ibrido di vecchio e nuovo. Il famoso architetto Rem Koolhaas e il suo gruppo hanno realizzato, con la collaborazione dell'architetto progettista Federico Pompignoli, una struttura architettonica complessa, che unisce contrasti normalmente estranei tra loro. Koolhaas ha utilizzato l'esistente per realizzare una nuova struttura architettonica. Tutti i frammenti di vecchio e nuovo si confrontano in un'interazione continua, mantenendo l'equilibrio fra invenzione e semplicità. Negli interni, brillano sia i vasi Starck 3, progettati dal famoso designer Philippe Starck, sia i vasi Architec, entrambi di Duravit, da oltre 25 anni classici per il bagno del settore privato e semipubblico. 

La struttura, risultato della trasformazione di una distilleria di gin del 1910, ospita numerose mostre prestigiose. La Fondazione, tuttavia, non è solo un museo o una galleria d'arte. Il complesso industriale, che si sviluppa su una superficie totale di 28.340 m², offre una straordinaria molteplicità di edifici, fra cui un cinema, un ristorante, un ufficio e una biblioteca. 

 

Fonte: Ufficio stampa Duravit