La nuova texture FIOR DI BOSCO di ARIOSTEA, brand della Holding Iris Ceramica Group, leader nella produzione di gres porcellanato a tutta massa di alta gamma.

Le grandi lastre ULTRA 300x150 cm e soli 6 mm di spessore di ARIOSTEA, testimoniano la rivoluzione tecnologica introdotta dai maxi formati nel settore ceramico; le eccellenti prestazioni tecniche, in termini di resistenza, qualità, inassorbenza, manutenzione e personalizzazione si uniscono alle innumerevoli possibilità di impiego progettuale, introducendo nuove funzionalità e destinazioni d’uso.

Una ricerca estetica all’avanguardia ha permesso la realizzazione di textures e finiture in grado di proporre un prodotto versatile e capace di incontrare le richieste più eclettiche di progettisti, architetti e interior designer, tra queste: FIOR DI BOSCO.

Elegante marmo di origine italiana, FIOR DI BOSCO presenta un fondo grigio chiaro lavorato da sottili venature biancastre e da irregolari discromie. Il mix di nuance neutre, che richiamano i toni della terra, conferisce al materiale un look sobrio e dal fascino senza tempo. Grazie al raffinato gioco di sfumature la superficie dona dinamicità all’ambiente, consentendo la creazione di spazi dall’originale carattere espressivo.

FIOR DI BOSCO è disponibile nelle finiture Lucidato Shiny e Levigato Silk.

 

Fonte: Ufficio Stampa Digital Mind