Calacatta Macchia Vecchia, l’abbagliante marmo di Carrara entra nella collezione SapienStone uno dei più famosi marmi italiani al mondo: il marmo di Carrara.

Calacatta Macchia Vecchia, questo il nome scelto per la texture, è un superficie di abbagliante bellezza.

Il marmo a cui si ispira presenta un fondo bianco percorso da venature dorate con accenni di grigio e beige, un materiale utilizzato in ambienti di lusso. La perfezione del disegno del materiale originale viene riprodotta da SapienStone con incredibile veridicità, mentre il formato grande lastra permette anche la lavorazione a macchia aperta con cui dare vita a eleganti simmetrie in cucina.

Un top scenografico, Calacatta Macchia Vecchia di SapienStone, dove la raffinatezza estetica è completata dalle caratteristiche del gres porcellanato, che lo rendono un valido alleato in cucina.

A differenza dei piani in marmo non teme le alte temperature e gli sbalzi termici, né i prodotti acidi o gli agenti corrosivi. Inoltre resiste ai raggi solari e la sua bellezza rimane inalterata nel tempo. Infine è facile da pulire, una caratteristica essenziale per mantenere l’igienicità in cucina.

Il top Calacatta Macchia Vecchia è disponibile, con uno spessore di 12 mm, in due finiture: Polished, lucida e riflettente, e Silky, opaca e versatile. 

web: sapienstone.it

 

Specifiche tecniche:
Prodotto: Top cucina in gres porcellanato Calacatta Macchia Vecchia
Finitura: Polished, Silky
Formato: 320x150 cm Spessore: 12 mm

 

Fonte: PRESS OFFICE DigitalMind