Nuove superfici dal design accattivante raccontano le tendenze 2020 per l’architettura e l’arredo d’interni


Il nuovo progetto espositivo di Ariana per l’edizione 2019 di Cersaie, a Bologna dal 23 al 27 settembre, racconta, attraverso una selezione di superfici inedite, il carattere sempre più giovane e dinamico di uno dei brand storicamente più conosciuti del Distretto ceramico emiliano.

Nobile, Luce e Anima sono i nomi che identificano le nuove proposte di tendenza che il design team Ariana ha pensato nel contesto di un più generale moodboard stilistico, aperto a nuove ed interessanti contaminazioni materiche.

Nobile è una selezione di marmi pregiati caratterizzati sia dalle texture che dal colore, dove trovano posto sia le varietà più decorative che quelle più sobrie ed eleganti.

Luce è uno studio sulla materia che fonde l’espressività della resina con la forza di una palette composta da 7 colori, fra cui 3 tonalità dall’effetto metallizzato.

Infine Anima, la collezione che re-interpreta le lastre comunemente conosciute come Pietre dei Pirenei, caratterizzate da piccoli ciottoli su una superficie che ricorda la trama di un cemento anticato.

A Cersaie dal 23 al 27 settembre, Ariana è nel pad. 18, stand A20/B19

 

 

 

Fonte: Three Studio Comunicazione