L’ingresso è il biglietto da visita della nostra abitazione, il primo ambiente che i nostri ospiti, amici e familiari vedono e nel quale sono accolti. La nostra casa dice molto di noi e per presentarla al meglio è importante dedicare alla tinteggiatura e decorazione dell’ingresso la giusta attenzione.

Elementi come la dimensione o la luminosità naturale non sono facilmente modificabile, ma il colore delle pareti, l’originalità dei complementi e la cura per i dettagli possono diventare fattori determinanti per rendere piacevole e accogliente il nostro ingresso.  

MaxMeyer – il marchio di Cromology Italia che si rivolge, con una gamma dedicata, agli esperti di fai da te - grazie all’accordo di partnership firmato con Rust-Oleum - azienda attiva a livello mondiale nel campo delle vernici e dei rivestimenti decorativi – offre un’ampia gamma di soluzioni per rinnovare e decorare l’ingresso di casa con personalità.

Tinteggiare le pareti con Bianca e Home Color di MaxMeyer

Il colore aiuta a definire lo spazio e a plasmarlo secondo le specifiche necessità, è uno strumento di progettazione e di creatività estremamente efficace, non meno di altri mezzi più impattanti da un punto di vista dell’investimento economico. La decorazione delle pareti mediante l’utilizzo delle pitture per interni rientra infatti tra gli interventi più economici e minormente invasivi che si possono compiere. La scelta del colore, oltre che essere soggettiva, può essere funzionale: un ingresso piccolo, senza finestre nei paraggi, necessita di illuminazione che può essere fornita da colori chiari che riflettono la luce. Il bianco è sicuramente la tinta più riflettente e per rendere il nostro ingresso più personale, possiamo decidere di accostarlo ad altre tinte. 

Bianca di MaxMeyer è la soluzione ideale per le pareti dell’ingresso: pittura lavabile tradizionale in finitura bianca, formulata con tecnologie di nuova generazione che consentono di ottenere una pregiata finitura opaca.
Per dare invece un tocco di colore, la soluzione ideale per gli amanti del fai da te è Home Color di MaxMeyer. Pittura inodore con finitura vellutata, garantisce un notevole vantaggio sia a livello di tempo che economico, dato dalla possibilità di ottenere ottimi risultati con l’applicazione di una sola mano di pittura. Disponibile in 36 diverse tonalità di colore - un vero e proprio sistema di decorazione e personalizzazione della casa - e priva di formaldeide, è una pittura in classe A+ per quanto concerne i composti organici volatili. I colori più adatti per l'ingresso sono quelli caldi con effetto accogliente e rilassante come il giallo AVOCADO e l’arancio MELO, quelli tenui come il rosa ROMANTIC, quelli freschi come il verde BAMBOO e l’azzurro LAKE.

Fonte Ufficio Stampa Origgi Consulting