Da Progress Profiles tre nuovi sistemi brevettati per pavimentazioni esterne sopraelevate. 
Facili da posare, sicure ed eleganti

Prosupport Tube System, Prosupport Slim System e Prorail System assicurano una posa veloce e semplice di qualsiasi rivestimento
garantendo risultati duraturi e perfetti nel tempo

Una pavimentazione rifinita ed elegante è il primo elemento da cui partire per rinnovare gli spazi outdoor e regalare un nuovo stile alle terrazze, ai balconi o al giardino.
Adesso è ancora più semplice e sicuro realizzare strutture flessibili e performanti, senza demolire o rimuovere la vecchia pavimentazione. Progress Profiles, azienda leader nel settore dei profili tecnici e decorativi e nei sistemi di posa, ha brevettato tre nuove soluzioni, Prosupport Tube System, Prosupport Slim System e il sistema modulare Prorail System, che assicurano una posa pratica, stabile e perfetta di pavimenti flottanti, con altezze variabili da 10 a 1000 mm, garantendo tempi di cantiere rapidi e risultati duraturi nel tempo.

Idoneo su qualsiasi superficie - massetti cementizi, calcestruzzo lisciato, solai in legno e vecchi rivestimenti - Prosupport Tube System è composto da solo 7 elementi in polipropilene. Dotato di una resistenza al carico di 1.300 kg per pezzo, il sistema permette di installare pavimentazioni con altezza compresa tra 29 millimetri e 1000 mm: in totale sicurezza è possibile avvitare le viti con la parte concava rivolta verso l’alto per l’auto-livellamento della pavimentazione con pendenza del supporto fino al 5%; ruotandole di 180°, invece, si ottengono teste fisse. Per realizzare, invece, una pavimentazione con altezza tra 10 e 30 mm, l’azienda di Asolo ha messo a punto Prosupport Slim System, composto da due basi di altezza 10 mm, sovrapponibili tra loro, e quattro dischi livellatori, anch’essi da porre uno sull’altro.
Flessibili e pratici da installare, i due sistemi consentono una facile ispezione del sottofondo, eliminano eventuali difetti di planarità del sottofondo, creano una perfetta continuità tra interni ed esterni e non necessitano di giunti di dilatazione; i fori perimetrali presenti sulle basi, inoltre, garantiscono il deflusso delle acque evitando il proliferare di batteri.

In combinazione con Prosupport Tube System e Prosupport Slim System, Progress Profiles ha brevettato un ulteriore sistema modulare, Prorail System, che garantisce una sottostruttura stabile e resistente fornendo all’installatore tutti gli elementi necessari. I travetti in alluminio Prorail o Prorail Ret e gli anelli per il fissaggio Prorail Ring e i distanziatori Prorail Spacer consentono di posare in maniera veloce, pratica e sicura lastre in ceramica, marmo, listoni in legno, WPC e materiali compositi di qualsiasi formato; le gomme Prorail Rubber, inoltre, garantiscono un effetto antiscivolamento e antirumore.

Con 35 anni di esperienza maturata nel settore dell’edilizia, Progress Profiles continua a studiare e sperimentare soluzioni sempre innovative e funzionali, impiegando materiali di alta qualità e con un basso impatto sull’ambiente.

 

 

 

Fonte:
Ufficio stampa Progress Profiles S.p.A.
Gaia Polo - Black&White Comunicazione s.r.l.