Quale migliore occasione del Salone del Mobile 2018 per presentare le numerose new entry in casa Billiani, storica azienda specializzata nella produzione di sedie e sedute per il settore contract.

Farà la sua prima apparizione al pubblico una vasta gamma di nuovi prodotti, risultanti da collaborazioni di vecchia data come quella con il designer e architetto Emilio Nanni, ma anche da rapporti più freschi con designers di fama internazionale. Le novità saranno poi affiancate da ampliamenti di collezioni già esistenti.

Protagonista indiscusso è il legno, da sempre elemento identificativo dell’azienda friulana. Senza mai abbandonare la sperimentazione e la curiosità verso nuove soluzioni, Billiani continua a essere fedele e credere fortemente in questo materiale, che propone con il principio della piena valorizzazione della materia prima e con la consapevolezza che anche il vestito cromatico debba essere avvalorato da un’attenta ricerca, modulato in base ad una visione personalizzata che non segua passivamente le tendenze.


DRUM MARIMBA - Design: Emilio Nanni Sedia, lounge e varie misure di sgabelli in faggio tinto o laccato, con rivestimento in stoffa o cuoio. Tavoli in varie dimensioni, in faggio tinto o laccato.

Nelle sue versioni total wood, tessuto e cuoio con tavolo abbinato, il progetto Drum/Marimba vanta una collezione già completa. Drum e Marimba partono da un unico concept per poi prendere strade distinte: se Drum resta più fedele al legno, Marimba è alternativa, è il felice connubio tra faggio e cuoio. Il suo tratto distintivo sta proprio nell’inedito accostamento del cuoietto al fusto in legno. L’intera famiglia risulta un’armonia di stabilità e agilità, conferite rispettivamente dall’inusuale restringersi del sedile in uscita e dalla spalliera in multistrato curvo, applicata a filo sul profilo anteriore della gamba. La collezione Drum/Marimba prevede: sedia, lounge, sgabello basso, sgabello alto, sgabello alto con schienale e tavoli in varie misure.

 

 

Fonte: BM Communication