MIES: divano a moduli fissi o componibili, designed by Stefano Cavazzana


Struttura: legno massello e particelle di legno
Piedini: metallo nickel nero opaco
Seduta_Schienale: poliuretano espanso e misto piuma
Cuscini: poggiareni e bracciolo/poggiatesta a rullo opzionali (non sfoderabile)
Rullo: con fibbia metallica nella variante terminale o intermedia solo in appoggio
Rivestimento: in tessuto totalmente sfoderabile, in pelle sfoderabili solo i cuscini di seduta e schienale

Versioni disponibili

• DIVANI FISSI: L 190 - 220 - 250 con P 95 x H 80 – Hs 42 cm. • Terminali: L 185 - 215 - 245 con P 95 x H 80 – Hs 42 cm • Finali ChaIse : L 90 - 105 - 120 con prof. 120 e 170 • Finali inclinati: L 120 con prof.95/120 - L135 con prof.95/135 • DAY BED: L 180 - 210 con prof.90 • VIS A VIS : L 190 - 220 con prof.90

La nuova tendenza nascente è arredare con leggerezza, preferendo la semplicità. E’ il nuovo stile minimale che non deve essere confuso con vuoto e asettico, ma come un nuovo modo di arredare con ordine, eleganza, comfort, tutte caratteristiche che contraddistingueranno i divani della zona living Calligaris. In questo contesto si inserisce il programma di imbotti Mies, di Stefano Cavazzana,che prende il nome da Mies van der Rohe, il progettista del Daybed Barcelona con rullo poggiatesta.

Il divano MIES prende spunto dal particolare del rullo per sviluppare una serie di elementi che vanno dal divano lineare fino a chaise e ovviamente al daybed, il tutto a creare un’atmosfera accogliente e piacevole, unita al concetto tutto italiano di stile raffinato.

Un programma di imbottiti dal senso estetico votato al gusto del bello non ostentato, che si riconosce nella colta e sapiente scelta di materiali, e nella ricerca dei dettagli, come quello della fibbia e del piedino proposti entrambi in brunito, e delle finiture pregiate che ne completano lo stile.

 

 

Fonte: BM Communication