“Dichiarazione di principio, esercizio d’architettura”.


Sono molte le definizioni di Dynamic Wall, l’esempio paradigmatico della creatività progettuale e della sapienza produttiva di Clei. La più esaustiva pensiamo sia la seguente: Dynamic Wall è la sintesi della vocazione aziendale alla ricerca e all’innovazione, creatività applicata per moltiplicare e ottimizzare gli spazi anche attraverso infrastrutture flessibili e configurabili, che coniugano più funzioni in rapporto alle esigenze abitative.

Dynamic Wall: ricerca e sperimentazione che fa parte integrante del progetto di sviluppo della casa trasformabile.