la credenza da bagno personalizzata frutto della collaborazione con Daniel Germani e Riva 1920. Realizzata con la superficie ultracompatta Dekton® e legno millenario neozelandese di Kauri, la credenza DeKauri rappresenta il connubio perfetto tra il legno più antico del mondo (50.000 anni) e il materiale più innovativo.

Si tratta del quinto progetto di Daniel Germani che prevede l’utilizzo di Dekton® e della seconda collaborazione del designer con Riva 1920 e Cosentino.

Milano, 18 aprile 2018 - Cosentino, azienda leader mondiale nella produzione e distribuzione di superfici innovative di elevato valore per il mondo dell’architettura e del design, e il produttore di arredi in legno massello Riva 1920 presentano DeKauri, il nuovo progetto realizzato in collaborazione con l’architetto e designer Daniel Germani.

DeKauri, la credenza da bagno indipendente realizzata con legno millenario di Kauri, esclusiva di Riva 1920, si ispira ai tradizionali modelli italiani di credenza replicandone bellezza e funzionalità all’interno della stanza da bagno. “L’ambiente cucina può contare su moltissime soluzioni di design per utilizzare i materiali in modo rivoluzionario e innovativo” commenta Germani. “Purtroppo, non si può dire la stessa cosa per il bagno. È stata proprio questa constatazione a farmi capire che il concetto di organizzazione dello spazio cucina poteva essere replicato anche in questo ambiente”. Il risultato di questa riflessione è stato un nuovo elemento di arredo pensato per nascondere alla vista sia il lavandino che gli accessori da bagno. “DeKauri ha il potere di trasformare e conferire bellezza agli elementi di uso quotidiano del bagno, al punto che non sembra nemmeno più di trovarsi in questo ambiente della casa. Questo spettacolare oggetto di design lo vedrei inserito perfettamente in una master suite, una camera o addirittura in uno spazio a pianta aperta nel quale la zona notte e l’ambiente bagno si fondono perfettamente”.

Con un lavabo realizzato in Dekton® by Cosentino e il legno millenario di Kauri per la credenza, l’uso che Daniel Germani fa dei materiali rende omaggio alla resilienza di Madre Natura: la tecnologia alla base di Dekton® permette di replicare la bellezza e la straordinaria durevolezza della pietra naturale, mentre il legno di Kauri – originario della Nuova Zelanda, dove è rimasto sepolto per migliaia di anni sotto fango e acqua - aggiunge un tocco esotico unico a questa credenza. “DeKauri simboleggia un moderno cimelio di famiglia” afferma Germani. “Il suo fascino senza tempo e la sua struttura impeccabile permetteranno al prodotto di durare per generazioni”. Il miscelatore firmato Fantini Rubinetti e l’illuminazione di Juniper Design ne completano il look. La credenza DeKauri può essere inoltre realizzata con inserti di noce, wengé o cedro.

DeKauri è il quinto elemento di design nato dalla collaborazione di Germani con Dekton® by Cosentino e il secondo progettato realizzato con le superfici ultracompatte Dekton® e il legno di Riva 1920. Dopo il suo debutto al KBIS, DeKauri verrà esposto in Italia, in occasione del Salone del Mobile 2018 a Milano. “Il Gruppo Cosentino è lieto di continuare la collaborazione con Daniel Germani al fianco di Riva 1920, un marchio conosciuto e amato in tutto il mondo per lo stile dei suoi arredi artigianali in legno” afferma Massimo Ballucchi, Marketing Director di Cosentino North America. “L’approccio innovativo di Daniel per gli arredi di design e alle infinite applicazioni che propone per Dekton® è per noi una preziosa fonte di ispirazione e ci auguriamo che possa esserlo per l’intero settore. È un vero talento visionario ed è per noi un onore lavorare con lui”.

Lanciato nel 2013, Dekton® ha rivoluzionato il mondo delle superfici offrendo design e prestazioni superiori combinate ad una bassissima manutenzione. Grazie alle sue straordinarie proprietà tecniche, il materiale offre una resistenza eccezionale a urti, graffi e macchie, un ridotto assorbimento, un’elevata resistenza ai raggi UV e agli shock termici anche in presenza di temperature molto elevate. Queste caratteristiche uniche rendono Dekton® la soluzione ideale per le più svariate applicazioni per interni ed esterni. Proprio come Cosentino, anche Riva 1920 è un’azienda che ha alle spalle una lunga storia familiare fatta di impegno e passione. Da sempre, l’azienda offre soluzioni di arredo pensate per durare per generazioni, sfruttando un mix unico di tecnologia e attenzione al dettaglio per dare vita a oggetti senza tempo.

Riconoscimenti ottenuti da DeKauri:

  • Best of KBIS 2018 per Best of Bath – Silver Award
  • AD 2018 Great Design Awards - Bath

 

Il Gruppo Cosentino

Il Gruppo Cosentino è un’azienda multinazionale di proprietà familiare che produce e distribuisce superfici innovative di elevato valore, per il mondo dell’architettura e del design. In qualità di azienda leader, Cosentino immagina e anticipa, insieme con i propri clienti e partner, soluzioni di design che portino valore e ispirazione alla vita delle persone. Questo obiettivo è reso possibile da marchi pioneristici, leader nei rispettivi segmenti, come Silestone®, Dekton® e Sensa by Cosentino®. Superfici tecnologicamente avanzate per creare progetti unici per la casa e per gli spazi pubblici.

La strategia del Gruppo si basa sull’espansione internazionale, su una ricerca innovativa e su programmi di sviluppo, sul rispetto per l’ambiente e la sostenibilità, sul costante impegno aziendale nei confronti della società e delle comunità locali all’interno di cui opera in termini di educazione, uguaglianza, salute e sicurezza.

Dalla sede centrale di Almeria (Spagna), il Gruppo Cosentino distribuisce i propri prodotti e marchi in oltre 110 paesi. Ad oggi la multinazionale è presente in 40 paesi e gestisce direttamente le proprie strutture e infrastrutture in 29 di questi. Il Gruppo possiede 8 stabilimenti di produzione (7 ad Almeria, Spagna, e 1 in Brasile), 1 piattaforma logistica intelligente in Spagna, e oltre 120 strutture commerciali e distributive in tutto il mondo. Ad oggi più del 90% del fatturato del Gruppo Cosentino proviene dai mercati internazionali.

 

Riva 1920

Riva 1920 è un’azienda specializzata nella produzione di arredi ispirata alla tradizione, alla cultura, alla creatività e all’innovazione.

Tutto nasce nel 1920 a Cantù, nel cuore della Brianza (un’area della Lombardia), dove una piccola famiglia gestisce un laboratorio artigianale specializzato nella produzione di arredi in legno massello dallo stile classico. I fratelli Maurizio e Davide Riva seguono le orme del padre e del nonno e, alla fine degli anni ‘70, iniziano a lavorare come falegnami nel laboratorio sotto casa, dedicandosi alla produzione di arredi su misura.

Le intuizioni imprenditoriali della famiglia Riva la spingono a collaborare con designer di fama internazionale, una scelta che si rivela vincente quando Riva 1920 si orienta verso il design sostenibile. Nel frattempo, con l’ingresso in azienda della quarta generazione, si aprono nuovi mercati e nuovi orizzonti per l'azienda, la cui filosofia mira a unire funzionalità ed estetica senza dimenticare mai l’importanza di uno stile di vite sano e sostenibile.

I prodotti Riva 1920 sono realizzati con tecniche produttive collegate all’ebanisteria, grazie alle mani esperte di falegnami altamente qualificati e all’uso di tecnologia all'avanguardia. La produzione artigianale supera le dinamiche del design standard e garantisce un elevato livello di flessibilità e personalizzazione, sia per la divisione casa che per quella contract.

La salvaguardia dell’ambiente e l’amore per la natura sono princìpi fondamentali per Riva 1920. La qualità delle materie prime impiegate è la base del processo di produzione e parte dalla scelta dei legnami più pregiati. Oltre ai legnami americani provenienti da progetti di riforestazione, l’azienda introduce l’impiego di materiali riciclati come l’antico legno di Kauri della Nuova Zelanda, le Briccole (struttura nautica utilizzata per indicare le vie d'acqua (canali) nelle lagune di Venezia) e il cedro del Libano per far sapere e ricordare al mondo che il legno è un materiale rinnovabile ma non una risorsa infinita.

Ogni elemento è sottoposto a test accurati di conformità qualitativa e funzionale, a cui viene aggiunto l’impiego di colle viniliche e finiture a base di oli vegetali e cera, garanzia di un prodotto genuino e completamente naturale.


Daniel Germani

Direttore creativo e fondatore dello studio Daniel Germani Designs, specializzato nella creazione di componenti d’arredo su misura e progetti di restyling architettonico, Daniel Germani, dopo la laurea in architettura conseguita nel proprio paese d’origine, l’Argentina, ha trascorso 8 anni in Europa, lavorando a moltissimi progetti creativi e imprenditoriali. Pur mantenendo la propria sede aziendale a Phoenix in Arizona, le collaborazioni con prestigiosi brand del design internazionale portano Daniel a viaggiare molto per il mondo. Il designer vanta infatti collaborazioni con il Gruppo Cosentino, Brown Jordan Outdoor Kitchens e Riva1920. ASA-D2, un progetto di cucina da esterni realizzato in partnership con Dekton® by Cosentino e Brown Jordan Outdoor Kitchens si è aggiudicato numerosi riconoscimenti tra cui l’Interior Design 2017 Best of Year (BOY) Award for Outdoor Furniture e una nomination come finalista per il 2017 NYCxDesign Awards. La fama che Daniel Germani si è costruito nel mondo del design internazionale, gli è valsa la partecipazione in qualità di relatore a prestigiose conferenze e fiere del settore: il Montreal World Design Summit, la Clerkenwell Design Week di Londra e le edizioni 2017 e 2018 del Kitchen and Bath Industry Show (KBIS). Lo stile di Daniel, influenzato soprattutto da Bauhaus, Oscar Niemeyer, Le Corbusier, Mies van der Rohe e Frank Lloyd Wright, si basa sulla filosofia del semplice ma efficace: il buon design, per poter essere definito tale, deve essere onesto e ispiratore.