Doimo Cucine è da sempre impegnata nello studio e nella ricerca di materiali e prodotti coi quali proporre soluzioni che non solo rispondano in maniera efficace alle diverse funzionalità della cucina, ma anche e soprattutto che sappiano interpretare la personalità di chi quest’importante zona della casa la vive quotidianamente. Modellata sulle esigenze di coloro che la vivono, la cucina presenta determinate caratteristiche funzionali ed estetiche, a seconda che si cerchi in essa un momento di convivialità, relax, concentrazione, divertimento, o altro.

La zona cottura e ciò che ci sta attorno, infatti, sono tra gli elementi fondamentali dell’arredo e della personalizzazione della propria abitazione. Lungi dall’essere semplicemente il luogo adibito alla preparazione e consumazione dei pasti, la cucina rappresenta sempre più il cuore pulsante della casa: uno spazio ormai al centro del living, in grado di raccontare chi lo abita molto meglio di qualsiasi altra stanza.

Ecco dunque che in occasione di Eurocucina 2018 Doimo Cucine ha presentato le nuove soluzioni Aspen, Vogue e SoHo, tre differenti collezioni in grado di esprimere tre differenti modi di vivere la cucina.

ASPEN: da sempre un modello di punta del marchio, Aspen è la cucina progettata per chi desidera trascorrere insieme alla famiglia e agli amici momenti conviviali, sia a tavola che ai fornelli, e che considera la cucina come luogo di vita, di condivisione e di esperienze.

VOGUE: è la cucina da esibire, che si distingue per lo stile raffinato e mai eccessivo. Le nuove soluzioni della linea Vogue sono presentate in due versioni - Luxury e Contemporary - che con la loro estetica rispondono alla perfezione alle nuove tendenze dell’abitare classico contemporaneo e incontrano un gusto sempre più internazionale.

SOHO: è la cucina il cui nome trae ispirazione dal noto quartiere newyorkese, caratterizzato da un’atmosfera unica. Le composizioni SoHo, nella scelta delle finiture e nella disposizione degli elementi di arredo, si ispirano a uno stile di vita rilassato, a contatto con la natura e con l’arte.

 

Fonte: Omnicom Public Relations Group