Brioso: disinvolto, fresco e moderno
La serie di mobili per il bagno Brioso si caratterizza per il design moderno e fresco, per le numerose possibilità di configurazione personale e per l’attraente rapporto qualità/prezzo

Duravit e il designer Christian Werner hanno realizzato una serie di mobili per il bagno il cui stesso nome “Brioso” suggerisce disinvoltura, freschezza e gioia di vivere in un bagno moderno. Fra le caratteristiche particolari spiccano le linee precise e raffinate date dalle sottili pareti laterali del corpo di mobili, specchi e armadietti a specchio. Altra caratteristica è costituita dalle maniglie e dai piedi, che a scelta possono essere forniti nello stesso colore del corpo, offrendo funzionalità senza alterare il design d’insieme.
Per chi desidera tuttavia un contrasto maggiore, basta scegliere le maniglie ed eventualmente i piedi in Cromo, ad esempio in abbinamento alle impiallacciature in vero legno. Le numerose possibilità di configurazione personalizzata di Brioso sono disponibili ad un interessante rapporto qualità/prezzo.

La serie mostra allo stesso tempo presenza e discrezione. E questo spiega perché Brioso si abbini con tanta facilità a serie per il bagno così diverse come Vero Air, P3 Comforts, ME by Starck, Starck 3 e D-Code.

Le basi sottolavabo sono disponibili in cinque diverse larghezze (da 400 a 1300 mm). Si possono creare così anche pratici mobili semiaperti e asimmetrici che fanno ancor più risaltare il carattere fresco della serie.

E per offrire una libertà di arredamento ancora maggiore, Brioso fa parte del programma di consolle universali. Le consolle sono disponibili in due spessori, 30 o 45 mm, sempre di larghezza variabile e in due profondità, e sono abbinabili a basi sospese larghe da 30 a 80 cm e a basi sottolavabo da 62 a 100 cm. In tutti i mobili viene offerta l’alternativa di un elemento estraibile o due cassetti. Grande spazio contenitivo è offerto sia dalla colonna che dalla colonna bassa, larghe 420 o 520 mm.

15 sono in totale le finiture disponibili: svariati bilaminati, impiallacciature in vero legno e laccature satinate o lucide, anche nei nuovi colori di moda Azzurro opaco e Grigio cemento opaco, oltre al bilaminato effetto Lino.

Le versioni a pavimento evidenziano le proporzioni equilibrate di Brioso. Piedi e maniglie sono disponibili in Cromo o nei colori delle laccature dei mobili.

Specchi e armadietti a specchio abbinati dispongono di una barra luminosa LED da 60 mm e 300 lux, posta in alto. Illuminazione del lavabo, funzione dimmer e sistema antiappannamento dello specchio sono attivabili mediante un sensore e senza contatto. Le fasce di tamponamento laterali possono essere ordinate nella stessa finitura dei mobili, completando così l’immagine di freschezza della serie.

Ma non solo: Brioso presenta, come ulteriore particolarità tattile e di configurazione dell’arredamento, la possibilità di abbinare il lavabo Vero Air alla base sottolavabo Brioso nella versione c-bonded, realizzando una zona lavabo di grande pregio. Il lavabo consolle viene unito perfettamente alla base sottolavabo, senza fughe visibili, grazie ad un costoso processo brevettato, fondendosi in una sola unità.

 

 

 

 

 

Fonte: Duravit