Il tempo è un valore e una risorsa ma, soprattutto, è il vero “lusso” di oggi.

E, nel dialogo tra passato e presente, si ritrova anche recuperando materiali che ne recano impressa la memoria, trasformandoli in prodotti unici e inimitabili che diventano parte del nostro spazio e del nostro vivere quotidiano.

Recuperare questi materiali è una scelta mirata e consapevole, rispettosa anche della tutela e salvaguardia dell’ambiente.

Lavorarli va oltre il concetto di produzione seriale: significa accettarli nelle loro imperfezioni e valorizzarne la naturalità.

Nell’anno in cui festeggia il 40° di fondazione Flou raccoglie la sfida presentando una collezione nuova e diversa, realizzata impiegando questi materiali.

L’allestimento “Casa Flou” del nostro stand al Salone del Mobile 2018 presenta ambienti dove sono volutamente accostati pezzi nuovi e pezzi iconici per raccontare una storia di stile, bellezza e unicità.

NATHALIE, IL FIOCCO PERFETTO

Il tempo ha solo giovato a Nathalie, che a quarant’anni conserva tutta la sua invidiabile freschezza.

Flou lo celebra con “NATHALIE 40° Limited Edition”, prodotto in soli 299 esemplari e che riproduce fedelmente una delle versioni del 1978 in cui il rivestimento dei copricuscini della testata riprende quello del coordinato copripiumino.

Per l’edizione limitata i tessuti sono stati scelti dalla palette “Antique Gold” (collezione rivestimenti/biancheria Flou 2018).

“The perfect bow” “Il fiocco perfetto”

Dedicato a Nathalie è anche il cortometraggio scritto e diretto da Andrea Cavallari, ideato e prodotto da Cristian Rabbiosi.

Con linguaggio poetico e suggestivo narra la storia di una famiglia; una storia semplice, fatta di frammenti di vita, emozioni, tradizioni e insegnamenti. Filo conduttore e trait d’union di tutti questi momenti è un fiocco, che si svela sul finale nel “fiocco perfetto” della testata di Nathalie.

Nathalie è anche la metafora della nostra famiglia: quell’insieme di valori è stato e sarà sempre il fondamento del nostro modo di vivere e del nostro modo di operare.

MATERIALI

LEGNO FOSSILE 

Nobile e antichissimo, è un rovere ricavato da tronchi interrati, la cui datazione varia tra 1.000 e 5.000 anni. La lunga permanenza sotto il suolo imprime alle lastre ottenute dai tronchi dissepolti singolari venature e sfumature cromatiche sempre diverse, 

volutamente non alterate da tinte e correttivi. La lavorazione di questa particolare essenza richiede un accurato processo di selezione e accoppiamento artigianale che contribuisce a rendere unico e riconoscibile ogni singolo pezzo di arredo ottenuto.

LEGNO PRIMITIVO

É un rovere recuperato da assi, travi, modanature e facciate di edifici storici, invecchiato naturalmente dopo essere rimasto per 200-300 anni esposto alle intemperie. E’ quanto di più lontano da un legno lavorato industrialmente. Dallo strato superficiale delle tavole si ricavano spesse lamine sottoposte a puliture e riparazioni che ne esaltano le caratteristiche e conservano il fascino dei segni del tempo. Il loro valore è pari a quello dei preziosi parquet che si ammirano in palazzi e residenze nobili.

OTTONE BRUNITO

Nuova vita per una lega che “matura” nel tempo, prevalentemente impiegata nella decorazione di arredi classici ma raramente nel design d’interni. Flou ha scelto un ottone brunito frutto di un processo artigianale in cui fondamentale è la tecnica dell’operatore e la sua capacità di cogliere l’attimo. Sul grado di brunitura influiscono infatti le condizioni atmosferiche e l’esposizione alla luce. Sarà poi il tempo a deporre l’affascinante patina che rende l’ottone unico ed esclusivo.

MARMO ARABESCO

Superiore per qualità ed estetica, è estratto da una piccola cava del nord Italia recentemente riaperta dopo essere stata chiusa negli anni ’70. Il marmo scelto da Flou proviene dalla parte più antica della cava ed è particolarmente pregiato per l’eleganza del colore nero e le venature che digradano dal bianco al grigio con suggestivi tocchi dorati. Compatto, a basso grado di 

assorbimento ed elevata durezza, è reperibile solo in Italia: “opera d’arte naturale” riemersa dalle profondità della terra dopo migliaia di anni.

PELLE PIENO FIORE

La pelle pieno fiore Flou, offerta in 19 colori, proviene da bovini europei giovani, sani, allevati in libertà. É selezionata da fornitori specializzati in grado di garantirne pregio e qualità. 

É sottoposta a complesse lavorazioni tra cui, fondamentale, è la concia che la stabilizza e le imprime robustezza ed elasticità. L’impiego di tinture vegetali all’anilina preserva le sue preziose caratteristiche e ne esalta la naturalità, riscontrabile nei segni tipici di bovini vissuti “open air”. Cicatrici, piccole abrasioni, punture di insetti, rughe, fiammate e rose del derma non vanno considerate imperfezioni ma pregi garanti della sua naturalità. Il notevole spessore (1,6/1,8 mm contro i 0,9/1,1 mm della pelle standard) la rende perfetta per rivestimenti sempre attuali ed estremamente durevoli. 

I NUOVI TESSUTI 

I nuovi tessuti presentano accostamenti cromatici e geometrie che segnano un ritorno alla decorazione dopo anni di minimalismo e total white. Geometrie lineali sottolineano l’austerità di jacquard, stampe e disegni che reinterpretano pattern in voga nell’arredamento e nell’abbigliamento anni 50-60. 

Pois disposti a cerchi, forme esagonali, spinati microgeometrici, onde macro e micro e motivi maschili esaltati da colori brillanti convivono in armonioso contrasto su raffinati tessuti a intreccio, ideali per rivestimenti e cuscinature. 

In generale i nuovi tessuti, caratterizzati da trame opache e mano corposa, si declinano in due “famiglie di colore”: una accosta l’Antique Gold a écru e grigi che sfumano nel marrone; l’altra accosta il Rosso Cherry e l’Azzurro Oceano a una calda tonalità di grigi.

ICON_Design Carlo Colombo

Letto matrimoniale

Design forte e deciso per un letto matrimoniale il cui carattere maschile, lontano dalle linee fredde e minimaliste, è ingentilito dall’importante componente tessile.  

La testata morbidamente imbottita, rivestita come il basamento in tessuto o pelle sfoderabili, forma un piacevole contrasto con i raffinati dettagli in metallo percepibili in corrispondenza dei 

piedini di appoggio. Il piano di riposo è disponibile a doghe regolabili e con movimento elettrico.

Lusso e comfort sono il punto cardine di un letto dalle proporzioni perfette, al quale aggiungono un ulteriore tocco di eleganza le cuciture della testata realizzate con sapiente mano sartoriale. 

MANDARINE_Design Emanuela Garbin – Mario Dell’Orto

Letto matrimoniale

Letto raffinato, di ispirazione orientale, ideale per ambienti sia classici che moderni.

La base è caratterizzata da una cucitura orizzontale a cordonetto lungo tutto il suo perimetro e che spezza la percezione della sua notevole altezza: 38 cm da terra, due in più rispetto a sommier e letti tradizionali. Lo stesso motivo decorativo è ripreso sulla testata, a 2/3 dell’altezza.

Mandarine è offerto anche nella versione sommier, senza testata, che si presta ad essere arricchita a parete con drappeggi, quadri, tende e boiserie. 

In entrambe le versioni disponibile con base contenitore o base fissa con piano a doghe regolabili e piedini in nickel nero lucido.

NEW BOND_Design Matteo Nunziati

Letto matrimoniale

Si rifà al nome della famosa strada londinese questo raffinato letto matrimoniale sulla cui testata spicca un dettaglio originale, distintivo, difficilmente riproducibile. 

Il design è ingentilito da un gioco di “cinture” che si interseca in due punti della testata: un motivo decorativo che esprime tutta l’abilità sartoriale maturata in 40 anni dalle maestranze Flou. Il letto può essere rivestito in tessuto o in pelle, mentre le “cinture” sono sempre ed esclusivamente realizzate in pelle ed è disponibile con base contenitore, base fissa o base con movimento elettrico. 

TADAO_Design Vico Magistretti

Letto matrimoniale

L’impiego del legno primitivo imprime un segno particolarmente affascinante a questo letto storico, caratterizzato dalle larghe doghe che formano un unicum tra la base e la testata. Viene prodotto in edizione annua limitata, compatibile con la reperibilità del materiale che, recando i segni del tempo, rende ogni pezzo prezioso, unico e irripetibile.

BEAM_Design Massimo Castagna

Panca

La forma essenziale di questa panca racchiude l’essenza di un progetto sofisticato.

Perfetta nelle dimensioni, caratterizzata da grande rigore stilistico, è esaltata dall’impiego del legno primitivo. Trova collocazione ideale a fondo letto, ma è altrettanto fruibile come elemento prezioso per ogni altro ambiente della casa.

Si completa con un morbido cuscino in tessuto o pelle sfoderabili, realizzato in un unico pezzo.  

SOFTBENCH_Design Massimo Castagna

Divano componibile

Divano componibile che introduce un concetto d’uso dinamico e multifunzionale, ideale per accogliere nuovi stili di vita. Si compone di 6 elementi base (2 sedute, 1 bracciolo, 3 schienali) che, liberamente accostabili, consentono molteplici posizioni di seduta e infinite personalizzazioni. 

Gli schienali mobili, non ancorati ma efficacemente zavorrati per assicurare un solido appoggio, si possono disporre a piacere e permettono di accogliere con lo stesso comfort persone di 

differente statura.  

La profondità degli elementi permette sedute bifacciali, oltre all’uso come chaise-longue o confortevole letto.

La sua valenza estetica si potenzia accostando rivestimenti di colori e fantasie diversi per le basi, i braccioli e la cuscinatura.

TAY_Design Massimo Castagna

tavolino

Elemento d’arredo inedito, ideale completamento dei divani componibili della stessa serie. Ha il basamento rivestibile in tessuto, pelle o Ecopelle Dollaro sfoderabili. Il piano può essere scelto nelle due opzioni in legno di eucalipto o in cuoio in 9 colori.

JIL_Design Massimo Castagna

Pouf

Un design ricercato caratterizza queste sedute disponibili in versione grande e piccola. 

Di facile fruibilità, in grado di cambiare il look degli ambienti, sono ideali per completare la zona living ma si inseriscono con grazia in ogni angolo della casa. 

Il morbido cuscino-seduta, rivestibile in tessuto o pelle sfoderabili, contrasta piacevolmente con la solida base e le gambe in essenza di Eucalipto.

B-WAVE_Design Massimo Castagna

tavolino

Tavolo basso caratterizzato dall’artistico basamento sagomato artigianalmente. 

La lamiera di ottone brunito con cui è realizzato si avvolge su sé stessa creando un motivo circolare scultoreo di grande impatto. Il grande ripiano circolare, in vetro extrachiaro o bronzato, ne permette la lettura e ne sottolinea la valenza estetica. 

ARI_Design Emanuela Garbin-Mario Dell’Orto

complementi

Nuova, preziosa versione in legno fossile per il comodino a tre cassetti e il settimanale della collezione Ari. I cassetti sono dotati di ritorno, l’interno è tinto nero mentre le maniglie e la base sono in nickel nero lucido.

flou csystem 06 3C-SYSTEM_Design Massimo Castagna

Sistema componibile

Sistema di contenitori componibili a sviluppo orizzontale e con fissaggio a parete.

É reso speciale dal pregio dell’essenza - legno fossile o rovere caffè – dall’equilibrio dimensionale e dalla semplicità progettuale, che permette soluzioni adatte sia alla zona giorno che alla zona notte, a seconda dell’altezza di posizionamento da terra e all’accostamento dei 

diversi elementi che lo compongono:

- a giorno, con piano inferiore in dieci diverse tipologie di marmo

- con cassetto o con ribaltina, entrambi dotati del sistema di apertura “push”

- scrittoio accessoriabile con specchio rotondo/vanity.

Ogni elemento, impreziosito dal profilo in nickel nel lato adiacente la parete, prevede la possibilità di essere integrato con luci a LED.  

Guardaroba 16.32_Design Emanuela Garbin-Mario Dell’Orto

armadio

Anta Project 

La nuova anta impiega un materiale che finora ha trovato scarsa applicazione negli armadi: il grès porcellanato.

Per consentire la piena visibilità dell’anta, tagliata al vivo, i profili perimetrali sono mantenuti particolarmente sottili, quasi appena accennati.

Offerta in versione battente e scorrevole nelle due tonalità cromatiche “Concrete” e “Liquerice”, si completa con maniglie da scegliersi in una vasta gamma di modelli con finitura 

coordinata al colore del profilo: nero opaco o bronzo satinato.

Anta Saffiano

La superficie termostrutturata della nuova anta - disponibile in versione sia battente che scorrevole – riproduce la texture della pelle Saffiano, tipicamente utilizzata per borse di pregio. 

La sua eleganza è sottolineata anche dalla nuova maniglia Yard:  snella, sottile, è posta a 120 cm. dell’altezza dell’anta e si prolunga fino a terra, munita di un aggetto che ne agevola 

l’apertura.

B-SHELL_Design Massimo Castagna

Lampade

Non un semplice lampadario ma un sistema illuminante che attualizza il fascino dell’ottone tornito e brunito a mano impiegato per i paralume dalla caratteristica forma a cupola.  

Si compone di tre elementi di diverse misure che possono essere appesi ad altezze sfalsate o, regolando i tre cavi di acciaio che li sostengono, inclinati rispetto al piano, variando così l’intensità della luce a led diffusa.

É possibile utilizzare anche un solo elemento con un effetto finale comunque di grande effetto decorativo.

natevo balloon 01 2BALLOON_design Volodymyr Karalyus 

Tavolo

Si ispira alle forme della mongolfiera da cui prende il nome il tavolo caratterizzato dalla singolare struttura e dall’originale basamento in ottone brunito.

Il piano rotondo - disponibile nelle due dimensioni diametro 150 cm. e 180 cm. - è realizzato in prezioso marmo Arabesco. In alternativa, si può scegliere in altri tipi di marmo della 

collezione Flou.

CONTINUUM_Design Matteo Nunziati

specchiera/servomuto

Specchiera/servomuto da terra in rovere caffè o noce Canaletto Rialto con luci a Led inserite lungo tutto il perimetro. 

La struttura portante, in acciaio e disponibile nelle finiture anodic bronze o gris sablé, riprende le linee nette ed essenziali che caratterizzano gli altri prodotti dell’omonima collezione. 

Viene offerto in due varianti: la prima prevede una sequenza di piccoli cassetti disposti in verticale, la seconda è arricchita da un appendiabiti e da una vaschetta vuota-tasche. 

Il piano della base di appoggio è rivestito in cuoio.  

Scrittoio con specchio

Nella versione “vanity” dello scrittoio Continuum già in collezione la barra orientabile con LED integrati che si eleva sopra il piano è arricchita da uno specchio rotondo. 

È disponibile nelle strutture anodic bronze o gris sablé e nelle finiture legno rovere caffè e noce Canaletto Rialto alle quali si aggiungono quelle nello speciale materiale antigraffio Continuum, Style, Epoque o River.

Tavolo basso

Tavolo basso e/o mobile contenitore la cui struttura in acciaio e le cui finiture (anodic bronze o gris sablé) riprendono i materiali impiegati per tutti i prodotti dell’omonima collezione. 

I ripiani e i divisori verticali sono realizzati in cristallo trasparente extralight e si prestano per l’esposizione a vista di oggetti d’affezione o per l’uso come porta libri e riviste. 

Il piano inferiore è in rovere caffè o noce Canaletto Rialto. 

CCLIGHT_Design Carlo Colombo
libreria

Singolare nella sua raffinata semplicità, la libreria in profilato di alluminio con LED integrati viene proposta nella nuova altezza di 259 cm. e nel nuovo colore anodic bronze. 

Varianti che si aggiungono a quelle già a catalogo (altezza 189 cm e colori bianco, brunito opaco e nero).

Quando la libreria è accesa i LED inseriti sul primo e terzo montante proiettano sulle pareti forme sorprendenti e la luce diffusa è paragonabile per intensità a quella di una normale 

lampada da terra.