Nuovi cristalli e nuovi materiali per le collezioni di porte e partizioni ALADIN e SHERAZADE Design Piero Lissoni


Nuove finiture arricchiscono Aladin e Sherazade, l'articolato sistema di porte e partizioni progettato da Piero Lissoni per Glas Italia nel segno di una consolidata tradizione di esperienza, stile e qualità.

Il sistema consente di realizzare inedite modalità di delimitazione degli spazi che, all'estetica ed alla funzionalità, uniscono l'impiego di materiali suggestivi che ne potenziano l'aspetto decorativo.

I progettisti possono contare su una gamma completa, unica per capacità arredativa, per configurazioni e per finiture (porte battenti rasomuro filo soffitto, rasomuro a bilico, classiche, scorrevoli, scorrevoli a scomparsa): oltre 150 pannelli in cristallo monolitici stampati, sfumati, decorati, temperati o stratificati con tessuti, sete, reti metalliche, carte riso e pellicole colorate.

Le nuove finiture "coprenti" di Aladin e Sherazade sono state messe a punto con l'obiettivo di ampliare l'offerta e rispondere alle richieste di un mercato internazionale sempre più esigente e sofisticato: 

· Gres Porcellanato in toni neutri: 4 effetto "cemento", 2 effetto "marmo", 3 effetto "pietra"

· 5 varianti effetto "legno" naturale o fiammato

GLAS ITALIA al Salone del Mobile.Milano 2018 Padiglione 16 – Stand C23 D20

 

La collezione 2018 è disegnata da
Edward Barber & Jay Osgerby - Mario Bellini - Ronan & Erwan Bouroullec - Piero Lissoni - Jean Nouvel - Patricia Urquiola - Tokujin Yoshioka 

 

 


Press office: AnnaDue T