Al Salone Internazionale del Bagno 2018 la formazione è accreditata
Pastorino (Assobagno): "Il bagaglio di professionalità, esperienza e competenza acquisita dal professionista nel corso della sua attività è importante, ma diventa determinante il suo aggiornamento sulle innovazioni in tema di tecnologie, strumenti, materiali e normative.

L'iniziativa si pone come piattaforma per favorire l'incontro tra i professionisti della progettazione e i produttori in Italia. "Informare e formare" per accrescere la conoscenza, la competenze e la cultura verso un ambiente bagno in continua evoluzione, sia in termini di innovazione tecnologica sia in termini di normative.

Progetto concretizzato grazie alla sinergia con FederlegnoArredo che da settembre 2017 è stato certificato dal CNAPPC come Ente Terzo per l'erogazione di crediti formativi.

Luogo assolutamente di prestigio che accoglierà i primi corsi formativi, promossi da Assobagno, il Salone del Bagno nell'ambito de Il Salone del Mobile.Milano 2018.

Cinque i corsi formativi, gratuiti, aperti a tutti i professionisti della progettazione, dal 17 al 19 aprile, all'interno del padiglione 22, che avranno singolarmente la durata di circa due ore, con possibilità di scelta tra sessione mattutina oppure pomeridiana per la massima flessibilità organizzativa per gli architetti e che permetteranno loro di ottenere due crediti, oltre a quello riconosciuto per il biglietto d'ingresso gratuito al Salone.

Programma:

"La finitura superficiale in rubinetteria". Tendenze di mercato e requisiti di certificazione di prodotto in materia di finiture dei rubinetti.

Martedì 17 aprile – ore 11-13 oppure 14-16 - Sala Gamma 2° piano

2 CFP per architetti - Relatore Dott. Giuliano Franzosi.

"Riscaldare arredare e risparmiare: sistemi di riscaldamento a confronto". Modalità di utilizzo dei radiatori per il risparmio energetico.

Mercoledì 18 aprile - ore 11-13 oppure 14-16 - Sala Gamma 2° piano

2 CFP per architetti - Relatore Ing. Francesco Paoletti.

"Pareti doccia: linee guida per la progettazione e l'installazione". Requisiti di sicurezza e funzionalità per l'installazione a regola d'arte di una parete doccia.

Mercoledì 18 aprile - ore 11-13 oppure 14-16 - Sala Epsilon al 3° piano.

2 CFP per architetti - Relatore Alessandro Benassi.

"I mobili nell'evoluzione dei modelli d'uso del bagno". L'evoluzione dei modelli d'uso del bagno per comprendere le nuove tendenze e funzionalità dell'arredobagno.

Giovedì 19 aprile - ore 11-13 oppure 14-16 - Sala Gamma 2° piano.

2 CFP per architetti - Relatore Marco Pareschi

"Docce & Co. Il bagno Barrier Free". Normativa, caratteristiche tecniche e materiali per progettare un bagno su misura.

Giovedì 19 aprile - ore 11-13 oppure 14-16 - Sala Epsilon al 3° piano.

2 CFP per architetti - Relatore Dott. David Strano.

Soddisfatto Paolo Pastorino, presidente Assobagno, secondo cui: "Il bagaglio di professionalità, esperienza e competenza acquisita dal professionista nel corso della sua attività è importante, ma diventa determinante il suo aggiornamento sulle innovazioni in tema di tecnologie, strumenti, materiali e normative. Come è fondamentale per le imprese dell'arredobagno made in Italy mantenere alte ricerca, innovazione, tecnologia, qualità, design, idee, progetti".

 

 

 

Fonte: FEDERLEGNOARREDO